Paccheri al forno filanti quando non sai cosa cucinare la domenica, un primo perfetto!

    Paccheri al forno filanti
    (Adobestock photo)

    I paccheri sono un tipo di pasta che riesce ad avvolgere cremosamente il condimento, se impreziositi da del pomodoro, del formaggio, e qualche spezia studiata ad hoc, i paccheri al forno diventano filanti, un primo piatto perfetto per coronare il pranzo della domenica.

    Questa, oltre ad essere una ricetta prelibata, rappresenta una preparazione innovativa da offrire ai commensali, anche questa pasta al forno come tutte le altre si presta ad innumerevoli varianti che possiamo scegliere in base ai gusti, soprattutto quelli dei formaggi.

     

     

    • Tempo di preparazione: 30 minuti
    • Ingredienti: paccheri 350 g/ besciamella 500 ml / carota 1 / sedano 1 costa / carne macinata di vitello 400 g /

    Trucco da mamme : Il segreto è quello di fare attenzione che i paccheri non si rompano durante la cottura, quindi, mentre si cuociono in acqua bollente mescolate lentamente, e poi adagiateli delicatamente per riempire con il condimento.

    carne macinata Foto:Adobe Stock Come prima cosa tagliate finemente lo scalogno, la carota, il sedano. Fateli soffriggere in una pentola antiaderente con un filo d’olio extravergine d’oliva, poi aggiungete la carne tritata e lasciatele insaporire su fiamma vivace. Sfumate poi con il vino e aggiungete un pizzico di sale. Lasciate raffreddare e mettete da parte questo condimento. In una ciotola a parte invece aggiungete l’uovo, il parmigiano, una spruzzata di pepe e mescolare il tutto. Ora tagliate il fiordilatte a cubetti, strizzatelo, e mettete da parte anch'esso.

    Paccheri (Canva photo) Nel frattempo potete cuocere i paccheri in acqua bollente, dopo averli scolati mescolateli con un filo d’olio extravergine d'oliva, fate dorare lo spicchio d’aglio in una pentola antiaderente e aggiungete la pasta, aggiungete anche un pizzico di sale. Spegnete la fiamma e sistemate la teglia rivestita con carta forno, ora adagiate i paccheri e iniziate a riempirli con il ripieno di carne tritata alternato con i cubetti di fiordilatte e sistemate via via i paccheri l’uno vicino all’altro. Questo fino a riempire tutto lo stampo. 

    Paccheri al forno filanti (Adobestock photo) Cospargete ora la superficie con uno strato di salsa al pomodoro e ricoprite con uno strato di mozzarella, spolverizzate infine con del parmigiano, infornate a 200° per una ventina di minuti fino a quando la superficie non sarà perfettamente dorata. Guarnite il tutto con del basilico fresco e intagliate le vostre porzioni.