Usa questo frutto e i tuoi muffin saranno ancora più soffici e delicati

    Scopri come rendere i tuoi muffin ancora più soffici e delicati. Basta un solo frutto per ottenere un risultato davvero unico.

    Se sei un’amante dei dolci semplici ed in particolar modo dei muffin, ti farà piacere sapere che basta aggiungere un solo ingrediente per contare su un risultato unico.

    muffin delicati
    (adobe stock photo)

    Grazie all’uso della banana tra gli ingredienti potrai infatti contare su un impasto più soffice e delicato ed il cui sapore sarà incredibilmente unico. Che si tratti della prima colazione o del dolcetto da gustare a fine pasto o a merenda, l’esperienza di gusto sarà così speciale da rendere questa simpatica variante una delle tue preferite.

    Come rendere i tuoi muffin più soffici e delicati grazie alla banana

    La banana è un frutto particolarmente dolce e che per questo motivo viene spesso impiegato nelle preparazioni di dolci light. Grazie alla sua presenza, infatti, è possibile ridurre i quantitativi di zucchero godendo comunque di tutta la dolcezza possibile.

    muffin banana
    (adobe stock photo)

    Quello che forse non sai, è che usarla anche nei dolci normali può rendere gli stessi ancora più buoni. Ed un esempio in tal senso sono i muffin alla banana. Con pochi e semplici ingredienti potrai infatti contare su dei dolcetti incredibilmente delicati e soffici. Perfetti per essere gustati in ogni momento della giornata.

    Ricetta per 8 persone

    Tempo di preparazione: 10 minuti

    Tempo di cottura: 20 minuti

    Tempo totale: 30 minuti

    Ingredienti:

    • 130 g di farina 00
    • 2 uova biologiche
    • 2 banane
    • 80 g di zucchero
    • 60 g di burro
    • 1 bustina di lievito per dolci
    • q.b. sale

    Preparazione

    1. Iniziamo prendendo una ciotola e mescolando al suo interno la farina ed il lievito.
    2. In una ciotola più grande, montare le uova insieme allo zucchero in modo da ottenere un composto spumoso.
    3. Sciogliere il burro a bagnomaria in un pentolino e quando è ormai freddo, aggiungerlo alle uova.
    4. Schiacciare le banane ed inserire anche queste nel composto.
    5. A questo punto, incorporare lentamente anche la farina, seguendo dei movimenti lenti e regolari. Il trucco è quello di non sgonfiare le uova.
    6. Versare quanto ottenuto nei pirottini da muffin riempiendoli per ¾ ed infornare lo stampo in forno preriscaldato a 180 gradi.
    7. Cuocere i muffin per venti minuti e una volta raffreddati servirli sia da soli che con una buona crema pasticcera vegana.

    Trucco da mamma

    Per un effetto più goloso e perfetto da offrire ad amici e parenti, puoi glassare i tuoi muffin trasformandoli in cupcake. In alternativa ti basterà ricoprirli di zucchero a velo quando si raffreddano o di aggiungergli dello zucchero di canna appena usciti dal forno.

    INGREDIENTI