La mozzarella ripiena è il secondo veloce e super fresco. Perfetto per questa stagione!

    La mozzarella ripiena è il piatto veloce e fresco che ti consentirà di portare in tavola gusto e colore senza passare delle ore in cucina.

    In questi giorni in cui il caldo la fa da padrone, poter contare su un secondo piatto che sia fresco e semplicissimo da preparare è estremamente importante. Un piatto freddo che non richieda cottura e che si presti al contempo a soddisfare tutti è infatti ritenuto da sempre un utopia.

    mozzarella ripiena
    (adobe stock photo)

    Eppure, a volte basta contare su prodotti di qualità per poter offrire il meglio senza il minimo sforzo. E tutto per un secondo che potrai presentare anche come antipasto e che in ogni caso ti consentirà di fare bella figura mentre godi a pieno di qualcosa di buono.
    Un esempio? La mozzarella ripiena. Un piatto che potrai scegliere di variare di volta in volta in modo da non stancarti mai e che risulta essere così buono che realizzarlo sarà un vero piacere. Sopratutto in vista della voglia di gustarlo che ti verrà di sicuro.

    La ricetta della mozzarella ripiena

    Questo secondo piatto che, come già accennato, si presta ad essere rielaborato in vari modi, è la scelta ideale per quando hai poco tempo, devi uscire e desideri avere un piatto già pronto da mangiare per quanto torni o hai invitati esigenti che vuoi conquistare con qualcosa di unico e originale.

    mozzarella ripiena
    (adobe stock photo)

    Puntando su una mozzarella di qualità potrai infatti offrire il massimo del gusto semplicemente optando per un ripieno di verdure. Queste possono essere i pomodori ma anche tutto ciò che ti viene in mente e che hai voglia di associare a questo latticino da sempre amato da grandi e piccini.

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 10 minuti

    Tempo di cottura: nessuno

    Tempo totale: 10 minuti

    Ingredienti:

    • 4 mozzarelle grandi
    • 100 g di pomodorini
    • 2 cucchiai di olio extra vergine d’oliva
    • q.b. basilico
    • q.b. sale
    • q.b. pepe

    Preparazione

    1. Iniziamo prendendo le mozzarelle e mettendole a scolare. Per farlo puoi aiutarti con uno scolapasta. Ciò che conta è eliminare i liquidi in eccesso.
    2. Togliere la calotta alle mozzarelle, scavarle e tagliare quanto ottenuto a cubetti da tenere da parte. In alternativa puoi tenerle intere per usarle come coperchio alla fine. In questo modo otterrai una sorta di finto hamburger di mozzarella.
    3. Lavare e tagliare a in quattro parti i pomodorini (se sono piccoli puoi semplicemente tagliarli a metà e qui ti spieghiamo come lavarli correttamente)
    4. Prendere una ciotola capiente e versare al suo interno i pomodorini appena tagliati, i cubetti di mozzarella, l’olio, il sale e il pepe. Mescolare tutto con cura in modo da far amalgamare al meglio gli ingredienti tra loro.
    5. Fatto ciò, farcire le mozzarelle precedentemente scavate con questo ripieno fresco e piacevole.
    6. Spolverare con una manciata di pepe, guarnire con una o due foglioline di basilico e servire magari con una bella fetta di pane fatto in casa e tostato.

    Trucco da mamma

    Se hai proprio voglia di strafare, puoi preparare in anticipo un mix di verdure come peperoni, zucchine e melanzane da far saltare in padella e da aggiungere (una volta raffreddate) come ripieno. In questo modo potrai godere di una variante altrettanto semplice ma sempre estremamente gustosa.

    INGREDIENTI