Assapora gli ultimi giorni d’estate con una mousse alla pesca light e deliziosa

    Scopri come prolungare la tua estate gustando una morbida mousse alla pesca light. Il dolce leggero e saporito che puoi gustare anche se sei a dieta.

    Con l’arrivo dell’autunno tanti alimenti tipicamente estivi iniziano a sparire dai negozi dando una chiara idea del periodo delle vacanze ormai pronto a congedarsi del tutto. Un momento sicuramente amaro per chi ama fortemente l’estate ma che si può rendere più dolce scegliendo di gustarne ancora i sapori. Per farlo, basta infatti scegliere uno dei frutti tipici della stagione e farne una mousse leggera e delicata.

    mousse pesca light
    (adobe stock photo)

    La ricetta perfetta per sentirsi ancora in vacanza e per ottenere una merenda golosa da poter gustare in ogni momento della giornata. Grazie alla mousse alla pesca light, potrai infatti assaporare ancora un po’ di relax.

    La ricetta della mousse alla pesca light

    Per realizzare questa ricetta occorrono pochi e semplici ingredienti che messi insieme daranno vita ad un dolce davvero unico e così leggero da poter essere gustato in ogni momento della giornata.

    mousse pesca light
    (adobe stock photo)

    Esattamente ciò che ti serve per poter godere del tuo momento di totale relax quando vuoi e senza dover attendere troppo tempo per la preparazione. Tra le sue qualità, questa mousse ha infatti anche quella di essere pronta in 10 minuti.

    Ricetta per 2 persone

    Tempo di preparazione: 5 minuti

    Tempo di cottura: nessuno

    Tempo totale: 5 minuti

    Ingredienti:

    • 200 g di yogurt greco
    • 3 pesche
    • q.b. acqua
    • q.b. dolcificante

    Preparazione

    1. Iniziare lavando e sbucciando le pesche per poi tagliarle a tocchetti e frullarle insieme al dolcificante e ad un cucchiaio d’acqua in modo da ottenere un composto morbido. Aggiungi acqua o altre pesche qualora il risultato non dovesse essere di tuo gradimento.
    2. Tenere da parte un quarto del composto e mescolare il resto con lo yogurt greco aggiustando, qualora servisse, con dell’altro dolcificante.
    3. Versare la mousse in due coppe e ricoprire il tutto con la poca mousse tenuta precedentemente da parte. Il tuo dolce risulterà ancor più buiono se deciderai di accompagnarlo con degli ottimi biscotti senza burro.

    Trucco da mamma

    Per un dolce ancor più completo puoi creare una base croccante usando i biscotti sbriciolati o, volendo, dei cerali tritati. Il risultato sarà semplicemente super!

    INGREDIENTI