Morbide, leggere e gustose 😋 ah, che bontà sono le polpette di zucca 🎃 Salva la ricetta, è fenomenale

    È la regina indiscussa dell’autunno, dal colore sgargiante e del gusto delicato, stiamo parlando, ovviamente, di lei, la zucca! Ma hai mai provato le polpette di zucca? Siamo certe che non ne potrai più fare a meno!

    La ricetta di oggi è dedicata alla zucca, che ben volentieri si presta a diverse preparazioni, dai dolci ai secondi piatti salati. La zucca è una di quelle verdure che, purtroppo, arriva sulle nostre tavole solo pochi mesi l’anno, ma regna indiscussa nelle cucine di molte famiglie in tutto il mese di ottobre, un po’ come i funghi.

    Polpette di zucca
    Pinterest Photo

    Una delle ricette più comuni è sicuramente il risotto alla zucca, impreziosito magari da un po’ di pancetta croccante. Se invece volessi dare un tocco più salato, per contrastare il dolce della zucca, potresti anche aggiungere qualche cucchiaio di gorgonzola, provare per credere!

    Ma non solo. la zucca si presta bene anche a preparazioni più dolci, come i muffin o delle deliziose crostate. In cucina, specialmente con la zucca, non ci sono limiti all’inventiva. Se finora, però, hai provato la zucca solo nel risotto o semplicemente passata in padella, non puoi di certo perderti una bontà simile!

    La ricetta che ti proponiamo oggi, infatti, è adatta sia come sfizioso antipasto, sia come secondo salutare. Gli ingredienti sono pochi e sicuramente li avrai già in casa, ma stai certa, cara mamma, che farai un figurone con queste polpette di zucca al forno.

    Un piatto vegetariano che potrete servire sia solo, sia come contorno per una seconda portata di carne arrosto, che ben si abbina al sapore delicato. Cosa stai aspettando? Corro in cucina e non perdere altro tempo, queste polpette non posso scapparvi.

    Polpette di zucca al forno: il piacere è servito!

    La ricette delle polpette di zucca è davvero semplice e tanto gustosa ma prima di metterti ai fornelli, recupera tutti gli ingredienti e gli attrezzi da cucina. In particolare, ti servirà solo una ciotola, una teglia e tanto appetito.

    Zucca ingrediente
    Canva Photo

    Ricetta per 15 polpette

    Tempo di preparazione: 30 minuti

    Tempo di cottura: 75 minuti

    Tempo totale: 115 minuti

    Ingredienti:

    • Zucca (da pulire) 1 chilo

    • Formaggio fresco spalmabile 150 grammi

    • Pangrattato 120 grammi

    • Parmigiano reggiano DOP (grattugiato) 80 grammi

    • Maggiorana (fresca o secca) q.b.

    • Sale q.b.

    • Pepe nero q.b.

    Preparazione

    1. Per prima cosa posiziona la zucca in una teglia e falla cuocere, dopo averlo preriscaldato, in forno statico a 200° per circa 45 minuti.
    2. Finita questa prima operazione, lasciala intiepidire, dopodiché aprila, leva i semi all’interno e sbucciala per bene. In questo modo, dovresti ottenere circa 600 grammi di polpa.
    3. Taglia la polpa a cubetti e trasferiscila in una ciotola, schiacciala per bene con una forchetta, in modo da ottenere una pasta fine. Se preferisci, lascia la pasta di zucca leggermente più grezza, darà più corpo alle tue polpette.
    4. Adesso aggiungi alla zucca un pizzico di sale e pepe assieme al Parmigiano Reggiano DOP. Mescola per bene e poi unisci anche il formaggio spalmabile e la maggiorana, mescolando nuovamente.
    5. È il momento di formare le nostre polpette. Usando le mani o due cucchiai, forma delle palline di circa 60 grammi l’una. Senza aggiungere niente, passale nel pangrattato, come se dovessi impanarle.
    6. Ora non ti resta che adagiare le polpette in una teglia foderata con carta forno, andrà bene quella usata in precedenza.
    7. Cuoci adesso le polpette in forno statico a 190° per 30 minuti, dopo averlo preriscaldato. Una volta cotte o dopo che avranno raggiunto la doratura che preferisci, potrai uscirle dal forno e gustarle con piacere in compagnia!

    Trucco da mamma:

    Per dare un pizzico di gusto e morbidezza in più alle tue polpette di zucca, puoi sostituire il formaggio fresco spalmabile con della ricotta fresca.

    INGREDIENTI