Mini crostini con spuma di prosciutto cotto dagli 8 mesi in su

Settembre 8, 2020Danila Franzone
crostini con crema di prosciutto

Prep time: 25 minuti

Cook time: 3 minuti

Serves: 4 persone

I mini crostini con spuma di prosciutto cotto, sono una merenda diversa dal solito e a prova di bimbi.

La merenda è un pasto importante nell’alimentazione dei bambini. E per far bene loro è consigliabile che sia semplice, nutriente e bilanciata.

Usando ingredienti di qualità è possibile dar vita a spuntini di ogni tipo, in modo da diversificare. Un esempio è il crostino con spuma di prosciutto cotto. Una variante più sofisticata del classico panino con prosciutto e che sarà di sicuro effetto oltre a prestarsi anche alle occasioni speciali.

Prepariamola insieme.

 

Visualizza Layout Stampa
Stampa Ricetta
Chiudi Stampa

Mini crostini con spuma di prosciutto cotto

  • Tempo preparazione: 25 minuti
  • Tempo di cottura: 3 minuti
  • Tempo totale: 28 minuti
  • Dosi per: 4 persone

Ogni tanto, realizzare una merenda creativa può stuzzicare l'appetito di grandi e piccini. I mini crostini con spuma di prosciutto cotto sono un'ottima idea, da declinare anche per l'aperitivo degli adulti.

Ingredients

  • 8 fette di pancarrè
  • 150 g prosciutto cotto senza polifosfati
  • 120 g certosa o stracchino
  • 50 g panna liquida
  • 20 g parmigiano grattugiato
  • 1 cucchiaio olio extravergine di oliva
  • 1 foglia basilico fresco

Preparazione

  • 1)
    Mini crostini alla spuma di prosciutto
    prosciutto nel frullatore – Fonte: Adobe Stock

    Mettere nel frullatore il prosciutto sminuzzato, l’olio,il basilico, i formaggi e la panna.

    Frullare sino a che non si ottiene una spuma densa e omogenea.

  • 2)
    crostini con spuma di prosciutto
    spuma di prosciutto – Fonte: Adobe Stock

    Tostare leggermente da ambo i lati in una padella antiaderente. Quindi tagliare in 4 pezzi ogni fetta.

    Prendere un cucchiaino di spuma e cospargere ogni fettina con abbondante spuma di prosciutto cotto e servire.

Trucco da mamme

Tagliando dal pancarrè delle piccole mezze lune, è possibile mettere delle orecchie alle tartine e renderle degli “orsetti”.

Nutrition

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Recipe Next Recipe