Mini cheesecake alle fragole: il dessert goloso perfetto dopo i pasti

    Ecco la ricetta del dolce perfetto da gustare con tutta la famiglia dopo i pasti, le mini cheesecake alle fragole non solo gustose, ma anche delicate.

    La cheesecake è tra i dessert estivi più graditi e visto che siamo in primavera e ci stiamo proiettando verso la stagione estiva, non possiamo che preparare questo dolcetto monoporzione. Le mini cheesecake si possono preparare per gustarle dopo cena con la propria famiglia o con amici se si organizza una cena o un pranzo domenicale.

    Mini cheesecake fragole
    (Canva photo)

    Si sa che tutti dopo pranzo o cena preferiscono gustare un dolcetto che allieti il palato. Tutti ne andranno ghiotti, sia i piccoli che i grandi, le mini cheesecake alle fragole sono davvero irresistibili. La ricetta di oggi è molto semplice, non è lunga la preparazione, ma bisogna solo attendere che il dessert rassodi in frigo correttamente. Non resta che scoprire la ricetta.

    Mini cheesecake alle fragole: delicate e irresistibili

    Le mini cheesecake si preparano in pochissimi step, un dolcetto monoporzione perfetto per servire anche ad un buffet di dolci, molto più pratico da gustare rispetto alla classica cheesecake.

    Mini cheesecake fragole
    (Canva photo)

    Un dessert perfetto da preparare con l’aumentare delle temperature cisto che non si deve accendere il forno. Noi abbiamo scelto le fragole, ma si può anche optare per un altro frutto di stagione. Scopri quindi la ricetta completa delle mini cheesecake alle fragole.

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 10 minuti

    Tempo di cottura: \

    Tempo di riposo: 3 ore

    Tempo totale: 3 ore e 10 minuti

    Ingredienti:

    Per la base 

    • 120 g di biscotti secchi
    • 30 g di burro

    Per la farcitura

    • 180 g di mascarpone
    • 80 g di panna fresca
    • 20 g di zucchero a velo
    • 5 g di gelatina alimentare
    • buccia grattugiata di metà limone
    • q.b. fragole o confettura

    Preparazione

    1. Iniziamo a far sciogliere a bagnomaria il burro. In un mixer mettiamo i biscotti e tritiamoli, mettiamo in ciotola, aggiungiamo il burro e mescoliamo per bene. Trasferiamo in stampini e livelliamo per bene con il dorso di un cucchiaino, mettiamo in frigo e lasciamo rassodare per una mezz’ora.
    2. In una terrina mettiamo acqua fredda e mettiamo la gelatina, quando si ammorbidirà mettiamola in un pentolino con panna riscaldata e sciogliamo per bene. La panna va presa dalla quantità totale.
    3. Passiamo al ripieno, mettiamo una ciotola il mascarpone con lo zucchero a velo, lavoriamo con le fruste elettriche, aggiungiamo la buccia grattugiata del limone grattugiata, a parte montiamo per bene la panna, scopri il trucco per non sbagliare.
    4. Incorporiamo per bene la panna alla crema di mascarpone, basterà utilizzare la spatola e facciamo dei movimenti dal basso verso l’alto.
    5. Uniamo la gelatina e amalgamiamo il tutto, tiriamo dal frigo le formine e distribuiamo la crema, mettiamo in frigo e lasciamo riposare per 3 ore. Trascorso il tempo tiriamo dal frigo e decoriamo con fragole, ma se si vuole si può distribuire della confettura di fragole.

    Trucco da mamma:

    Le mini cheesecake si conservano in frigo per 2-3 giorni, l’importante è tenerlo in un contenitore a chiusura ermetica.

    INGREDIENTI