MILLEFOGLIE DI PATATE E FUNGHI PORCINI: un jolly a tavola

    millefoglie patate funghi
    Adobe Stock photo

    La millefoglie di patate e funghi porcini possiamo servirla come antipasto, contorno o secondo: insomma un jolly a tavola. 

    Se stai cercando un piatto sfizioso che può adattarsi alle più disparate occasioni ecco il millefoglie di patate e funghi porcini, una vera delizia che potrete servire sotto più vesti.

    Dall’antipasto al contorno, fino ad arrivare al secondo. Potrete scegliere voi che interpretazione dare al piatto a seconda del vostro menù, di quanta fame avete, o se avete ospiti a cena.

    LEGGI ANCHE –> MILLEFOGLIE DI PATATE AL FORNO con peperoncino: croccante e fragrante

    Ecco la ricetta del millefoglie di patate e funghi porcini

    Il millefoglie di patate e funghi porcini è una di quelle ricette considerate jolly a tavola, perché potrete servirla a seconda dell’esigenza. Si tratta di una specie di tortino sfizioso che potrete realizzare come monoporzione o volendo anche in una pirofila e poi tagliarlo a pezzi e servirlo.

    millefoglie patate funghi
    Canva photo

    Di sicuro è un’idea prelibata per stupire i vostri commensali. Se non avete a disposizione i funghi porcini freschi potrete utilizzare anche quelli secchi o altrimenti dei funghi misti. Scopriamo la ricetta.

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 20 minuti

    Tempo di cottura: 15 minuti

    Tempo totale: 35 minuti

    Ingredienti:

    • 2 patate medie
    • 200 g di funghi porcini
    • mezza cipolla
    • formaggio pasta filata
    • q.b. sale
    • q.b. olio evo
    • q.b. rosmarino

    Preparazione:

    1. Laviamo e peliamo le patate. Facciamole a fettine sottili quindi disponiamole su una teglia. Condiamo con olio, sale e rosmarino sminuzzato. Facciamo cuocere a 180 per circa 15 minuti.
    2.  Nel frattempo tritiamo la cipolla e mettiamola a rosolare in padella. Puliamo i funghi porcini o se usiamo quelli surgelati sciacquiamoli e poi li aggiungiamo nella padella. Altrimenti quelli secchi vanno tenuti in ammollo, secondo indicazioni, e poi strizzati. Lasciamo cuocere per 10 minuti.
    3. Componiamo ora la nostra millefoglie. In una teglia adagiamo una fettina di patata, qualche fungo, quindi il formaggio a pasta filata tagliato a fettina e ricominciamo con un altro strato.
    4. Inforniamo 180°C per circa 15 minuti.

    LEGGI ANCHE –> BOCCONCINI DI POLLO AL LIMONE: il secondo piatto veloce e squisito

    Trucco da mamma:

    Per realizzare le millefoglie precise potrete utilizzare un coppapasta.