MACCHERONI GRATINATI AL FORNO: la versione super veloce

    MACCHERONI GRATINATI AL FORNO
    (Adobe Stock photo)

    Prepariamo insieme degli ottimi maccheroni gratinati al forno. Il primo tutto da gustare.

    Quando si parla di primi piatti la voglia di gustare qualcosa di estremamente goloso è sempre forte. Dopotutto si tratta di una tra le preparazioni più amate della cucina e che è in grado di fornire tante di quelle varianti da poter gustare piatti sempre diversi senza mai stancarsi.

    Tra i più amati di sempre e tutto sommato semplici da realizzare ci sono gli immancabili maccheroni gratinati al forno. Un primo semplice ma che grazie ad un giusto mix di ingredienti e gratin riesce a conquistare sempre tutti.

    LEGGI ANCHE -> RAVIOLI CACIO E PEPE: il primo ricco di gusto

    La ricetta dei maccheroni gratinati

    Per realizzare questa ricetta si possono variare gli ingredienti scegliendo quelli che si hanno in casa o optando per altri maggiormente di proprio gusto. Per i maccheroni abbiamo invece indicato della pasta corta visto che da regione a regione il formato tende a cambiare.

    MACCHERONI GRATINATI AL FORNO
    (Adobe Stock photo)

    Quanto proposto è quindi un modo per fornire un’idea a chi non sa da dove iniziare e ha voglia di un piatto al quale ispirarsi al 100%.

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 15 minuti

    Tempo di cottura: 20 minuti

    Tempo totale: 35 minuti

    Ingredienti:

    • 350 g di pasta corta
    • 350 g di mozzarella
    • 200 g di prosciutto cotto o di tacchini
    • una confezione di besciamella già pronta
    • q.b. noce moscata
    • q.b. sale
    • q.b. pan grattato
    • q.b. parmigiano

    Preparazione:

    1. Iniziamo scaldando la besciamella sul fuoco aggiungendovi della noce moscata.
    2. Intano cuocere anche la pasta secondo le indicazioni riportate sulla confezione.
    3. Scolare e condire la pasta con la besciamella e aggiungere il prosciutto e la mozzarella tagliati a dadini.
    4. Mescolare per bene il tutto in modo da distribuire gli ingredienti in modo omogeneo.
    5. Prendere una pirofila e sporcarla con un po’ di besciamella (se ne è rimasta).
    6. Versare la pasta e spolverare il tutto con parmigiano e pan grattato.
    7. Mettere in forno a 200 gradi e far cuocere per circa 20 minuti. I maccheroni saranno pronti quando ben gratinati.

    LEGGI ANCHE -> SARTU’ DI RISO: il piatto napoletano che piace a tutti

    Trucco da mamme

    Volendo si può sostituire la mozzarella optando per altri tipi di formaggio come ad esempio l’emmenthal. Ciò che conta è sceglierne uno che non stanchi e che si ama in modo particolare.