Lumaconi con erbe aromatiche e datterini: il primo piatto veloce di Bruno Barbieri

Marzo 1, 2021Cristina Biondi
primo bruno barbieri

Prep time: 15 minuti

Cook time: 10 minuti

Serves: 4 persone

I lumaconi con erbe aromatiche e datterini sono un primo piatto veloce da preparare per un pranzo al volo firmato dallo chef Bruno Barbieri: scopriamo subito la ricetta.

Se stai cercando un piatto di pasta semplice ma al tempo stesso diverso dal solito e un po’ più ricercato ecco i lumaconi alle erbe aromatiche e datterini firmati dallo chef Bruno Barbieri. 

Una ricetta semplice, facile e veloce che si può preparare anche quando siamo di corsa per un pranzo al volo e all’ultimo istante. Ottima da gustare nel periodo primaverile o d’estate grazie al condimento a freddo formato da erbe aromatiche e datterini, questa pasta saprà davvero stupirvi.

Un primo piatto che è un vero e proprio tripudio di gusto assolutamente da provare. Non resta che mettersi all’opera!

Visualizza Layout Stampa
Stampa Ricetta
Chiudi Stampa

Lumaconi con erbe aromatiche e datterini di Bruno Barbieri

  • Tempo preparazione: 15 minuti
  • Tempo di cottura: 10 minuti
  • Tempo totale: 25 minuti
  • Dosi per: 4 persone

Lumaconi con erbe aromatiche e datterini: il primo piatto veloce di Bruno Barbieri

INGREDIENTI

  • 380 g lumaconi
  • 300 g datterini
  • timo limonato, q.b.
  • finocchietto selvatico, q.b.
  • menta, q.b.
  • rucola, q.b.
  • maggiorana, q.b.
  • basilico, q.b.
  • origano, q.b.
  • mix erbe essiccate, q.b.
  • aglio, opzionale
  • limone di Sorrento, q.b.
  • pecorino di Pienza, q.b.
  • 1 arancia
  • olio evo, q.b.
  • olive nere, q.b.
  • sale, q.b.
  • pepe, q.b.

PREPARAZIONE

  • primo bruno barbieri
    Foto da Canva

    Iniziamo preparando il condimento di erbe che non prevede cottura. Laviamo le erbette, ovvero finocchietto selvatico, basilico, rucola, menta, timo, maggiorana quindi le sminuzziamo a mano aiutandoci anche con delle forbici e le mettiamo in una terrina. Ora aggiungiamo l’origano, una macinata di pepe, due lamelle di aglio tritate molto finemente (se piace) e una grattugiata di scorza di limone non trattato.

    Non esageriamo con quelle dai sapori più coprenti come finocchietto e timo, mentre possiamo abbondare con basilico e maggiorana.

  • primo bruno barbieri
    Foto da Canva

    Ora tagliamo circa 10 datterini a spicchi e togliamo i semi e spremiamo un po’ di succo, quindi li aggiungiamo alle erbe. Poi mettiamo anche le olive a tagliate e una manciata di pecorino di Pienza grattugiato.

     

  • primo bruno barbieri
    Foto da Canva

    Mettiamo da parte l’intingolo di erbe e dedichiamoci alla salsa che metteremo nel fondo del piatto. Prendiamo il frullatore e inseriamo i datterini rimasti, un pezzo d’aglio se vi piace, basilico, origano, regoliamo di sale e pepe e poi aggiungiamo qualche goccia di succo di arancia e di limone spremuti. Aggiungiamo un filo d’olio evo e frulliamo e teniamo da parte.

  • acqua
    Foto da Pixabay

    Intanto mettiamo a bollire l’acqua e quando raggiunge l’ebollizione mettiamo la pasta. Mentre i lumaconi cuociono passiamo con un colino la salsa così da avere una consistenza più fine. Quando la pasta è cotta scoliamo direttamente nel recipiente delle erbette, aggiungiamo olio a crudo e mescoliamo a mo di insalata.

    Per l’impiattamento mettiamo la salsa sul fondo del piatto, poi aggiungiamo il pecorino grattugiato, la pasta condita con le erbe e terminiamo con altro pecorino.

TRUCCO DA MAMMA

Potremo utilizzare al posto dei lumaconi un altro tipo di pasta, e anche per le dosi degli aromi possiamo regolarci a seconda dei gusti personali.

Nutrition

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Recipe Next Recipe