Lingue di gatto, la ricetta perfetta e intramontabile

Febbraio 25, 2021Redazione
lingue di gatto

Prep time: 5 minuti

Cook time: 8 minuti

Serves: 6 persone

Ricetta facile e veloce delle tradizionali lingue di gatto. Biscottini fatti con solo 4 ingredienti: farina, burro, zucchero a velo e albumi.

Sottili, friabili e deliziose sono le lingue di gatto, protagoniste delle nostre pasticcerie. Sono dei biscottini semplici ma con un gusto unico che le caratterizza. Prendono il loro nome  grazie alla loro forma, che richiama la lingua del gatto, sottile e lunga. Semplici e veloci da preparare, basta unire burro, farina, zucchero a velo e albume d’uovo, tutti in pari peso. Una ricetta davvero facile e perfetta, da fare a merenda accompagnata da un buon the. Vi basterà guardare il nostro video per rendervi conto della semplice esecuzione. Per i più golosi: che ne dite di inzupparle nel cioccolato fondente a fine cottura? Nel nostro trucco da mamma, in fondo alla ricetta, vi spiegheremo come fare.

Visualizza Layout Stampa
Stampa Ricetta
Chiudi Stampa

Ricetta delle tradizionali lingue di gatto

  • Tempo preparazione: 5 minuti
  • Tempo di cottura: 8 minuti
  • Tempo totale: 13 minuti
  • Dosi per: 6 persone

Le lingue di gatto sono dei biscottini friabili e sottili, immancabili nelle nostre pasticcerie. Vi sveliamo la ricetta perfetta, facile e veloce. Solo 4 ingredienti per un gusto davvero unico!

Ingredienti

  • 75 g farina 0
  • 75 g albume, temperatura ambiente
  • 75 g burro, morbido
  • 75 g zucchero a velo, vanigliato

Preparazione

  • 1)
    ingredienti pronti per lingue di gtpp
    Foto di Alessandra Nicoli

    Iniziate preparando e pesando tutti gli ingredienti: setacciate su un foglio di carta da forno lo zucchero a velo e la farina (separatamente), poi accertatatevi che il vostro burro sia morbido (a pomata), se non è abbatanza morbido aspettate ad iniziare, e ammorbiditelo con l’aiuto di un microonde. Accendete il forno ventilato a 190°, se statico a 210°. Preparate le teglie (2 grandi) rivestendole con della carta da forno tagliata perfettamente a misura, in modo tale che si adagi senza creare pieghe o parti sospese. Preparate anche la sac a poche con un beccuccio tondo liscio.

  • 2)
    lingue di gatto in teglia
    Foto di Alessandra Nicoli

    Adesso iniziate a realizzare la ricetta mettendo il burro e lo zucchero a velo in una ciotola, lavoratelo con una spatola di silicone, una volta che i due ingredienti si sono mischiati inserite l’albume d’uovo (a temperatura ambiente) e girate bene con movimenti decisi ma senza montare l’impasto. Unite la farina tutta di un colpo e girate fino a quando il composto è liscio e omogeneo. Prendete la sac a poche e riempitela con tutto l’impasto.

  • 3)
    lingue di gatto
    Foto di Alessandra Nicoli

    ”Dressate” le vostre lingue di gatto sulla teglia, facendo dei bastoncini fini e lunghi di 5\7 cm, avendo cura di distanziarli bene perchè in cottura si allargheranno. Infornate per 8\9′ o fino a quando si saranno scurite lateralmente. Se usate un forno statico mettete una pallina di carta argentata nella chiusura del forno, in questo modo permetterete all’aria di uscire e far asciugare bene le lingue di gatto. Una volta cotte sfornatele e lasciatele freddare prima di staccarle dalla teglia, altrimenti si romperanno.

Trucco da mamma

Per rendere più golose le vostre lingue di gatto, vi basterà sciogliere del cioccolato fondente a bagno maria e una volta cotte immergerle dentro per metà e riporle sulla teglia con carta da forno, per far freddare il cioccolato, oppure per accellerare i tempi potete farle freddare in frigo per 10′ max.

Nutrition

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Recipe Next Recipe