Lasagna al ragù senza besciamella? Facile e perfetta con questo ingrediente

Aprile 14, 2021Redazione
lasagna senza besciamella

Prep time: 20 minuti

Cook time: 25 minuti

Serves: 6 persone

Ecco come sostituirla grazie ad un semplice ingrediente segreto. La lasagna al ragù senza besciamella è buonissima e genuina. Provala subito!

La lasagna è un piatto della nostra tradizione italiana. Conosciuta e replicata in tutto il mondo. Ne esistono numerose ricette: di carne, pesce e anche vegetali, tutte buonissime ma la tradizone vuole che la lasagna classica sia al ragù, sapientemente cucinato e intervallato da strati di pasta all’uovo e besciamella. Noi di mamme in cucina sappiamo che quest’ultima, la besciamella,  non è amata da tutti, quindi abbiamo pensato di proprorvi la ricetta della lasagna al ragù tradizionale senza besciamella, sostituendola con un semplice ingrediente: La mozzarella! Niente di più buono e genuino. Scoprite come usarla ed inserirla nella ricetta. La nostra lasagna al ragù senza besciamella è davvero squisita, altrettanto golosa e sicuramente più leggera della versione classica. Buona da leccarsi i baffi!

Visualizza Layout Stampa
Stampa Ricetta
Chiudi Stampa

Ricetta della lasagna senza besciamella: facile sostituirla!

  • Tempo preparazione: 20 minuti
  • Tempo di cottura: 25 minuti
  • Tempo totale: 45 minuti
  • Dosi per: 6 persone

La lasagna senza besciamella è una ricetta sicuramente più leggera, ma piena di gusto. Scopri come sostituirla grazie ad 1 semplice ingrediente segreto.

Ingredienti

  • 500 g sfoglia pasta all'uovo
  • 150 g parmigiano reggiano
  • 500 g mozzarella, fiordilatte
  • 800 ml passata di pomodoro
  • 30 g burro, per la pirofila
  • 400 g carne macinata, per ragù
  • 100 ml vino, bianco o rosso
  • 1 costa sedano
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • q.b olio evo
  • q.b sale

Preparazione

  • 1)
    ragù
    Foto da Pixabay

    Iniziate la preparazione della ricetta con il ragù. Tritate il sedano, la carota e la cipolla e metteteli con abbondante olio in una pentola dal doppio fondo. Fate rosolare bene il soffritto e mettete dentro il macinato di carne. Salate e fate cuocere per circa 5 minuti, il tempo che la carne prende colore, poi sfumatela con il vino. Una volta sfumato aggiungete la passata di pomodoro, abbassate la fiamma e fate cuocere per minimo 1 ora e mezza a fuoco lento.

  • 2)
    pasta
    Foto da pixabay

    Mentre il ragù cuoce tagliate la mozzarella a dadini di circa 1 cm e lasciatela scolare per far uscire il latte in eccesso. Poi cuocete le sfoglie di pasta all’uovo in abbondante acqua salata, come dice la vostra confezione. Una volta cotte oliatele un pochino (così non si attaccheranno le une con le altre) e mettetele da parte. Accendete il forno statico a 200° se ventilato a 180°. Preparate la pirofila dove andrete a cuocere la lasagna, mettendo dei fiocchetti di burro alla base.

  • 3)
    Lasagna
    Foto:Adobe Stock

    Una volta che il ragù è pronto potete comporre la vostra lasagna. Mettete poco ragù sul fondo della pirofila a fare da base poi fate il primo strato mettendo le sfoglie di pasta cotte, mettete uno strato di  ragù, la mozzarella a dadini (circa 100 g) e una bella spolverata di parmigiano reggiano. Ripetete tutti gli strati fino ad esaurire gli ingredienti lasciando come strato finale quello con la mozzarella e il parmigiano. Infornate subito per 25′ circa o fino a quando la superficie sia ben dorata. La vostra lasagna al ragù senza besciamella è pronta!

Trucco da mamma

Potete sostituire il burro per la base della pirofila con dell’olio evo.

Nella ricetta non abbiamo specificato il tipo di carne per dare la possibilità di sceglierla in base ai proprio gusti. Noi abbiamo usato il macinato di carne di manzo.

Vi consigliamo di aspettare minimo 10′ prima di servire la vostra lasagna senza besciamella, altrimenti l’alta temperatura non vi farà apprezzare al meglio tutti gli ingredienti.

Potete congelare la lasagna sia da cruda che da cotta, basterà poi rimetterla direttamente in forno caldo per cuocerla o solamente per scaldarla.

In frigorifero si mantiene cotta 5 giorni e cruda 3 giorni.

Nutrition

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Recipe Next Recipe