La torta di carote perfetta, sofficissima e light!

Gennaio 22, 2021Redazione
torta di carote soffice e buona

Prep time: 20 minuti

Cook time: 40 minuti

Serves: 6 persone

Una torta genuina, umida, soffice e light, tutto quello che ci vuole per tornare alle buone e sane abitudini! Amata anche dai bambini, cosa volete di più?

La carota è l’ingrediente principale di questa meravigliosa torta, un ortaggio prezioso per il nostro intestino e per la salute degli occhi, grazie alle sue vitamine, al potassio e agli antiossidanti di cui è composta.

E’ molto versatile in cucina, spesso ed erroneamente usata solo per preparazioni salate, non sapendo quanto la sua dolcezza e umidità possa caratterizzare molte ricette dolci.

Vedrete come realizzare una buonissima torta da credenza, sofficissima, light e senza burro, quello che ci vuole per partire con il piede giusto ogni mattina, oppure per una sana merenda, magari accompagnata da un the caldo.

Per i più golosi una volta cotta può essere farcita con della crema al formaggio, una vera goduria! Se l’idea vi incuriosice date un occhiata al nostro articolo perfetto per questa ricetta.

Noi di mamme in cucina siamo sicure che anche i vostri bambini andranno ghiotti di questa buonissima torta!

Visualizza Layout Stampa
Stampa Ricetta
Chiudi Stampa

Ricetta torta di carote soffice e light

  • Tempo preparazione: 20 minuti
  • Tempo di cottura: 40 minuti
  • Tempo totale: 1 ore
  • Dosi per: 6 persone

Una torta sana e genuina, ma soprattutto buonissima! Perfetta per una merenda con i bambini, che ameranno questa coloratissima torta arancione! La sua sofficità vi conquisterà al primo morso, resa umida dalle carote e senza burro per una dolce coccola light!

Ingredienti

  • 250 g carote, lavate e mondate
  • 3 uova
  • 200 g zucchero
  • 200 g farina 00
  • 100 g farina di mandorle
  • 120 ml olio di girasole
  • 1 bustina lievito per dolci
  • 100 ml spremuta di arancia
  • 1 scorza di arancia , non trattata
  • 1 pizzico sale

Preparazione

  • 1)
    torta yogurt
    Foto:Pexels

    Iniziate setacciando la farina con il lievito in una ciotola, poi inserite dentro la farina di mandorle e con una frusta a mano ”spezzate” le farine ( ovvero girare bene le polveri in modo tale da mischiarle uniformemente).

    Grattuggiate le carote  in una capiente ciotola  e mettetele da parte.

    Adesso montate le uova con lo zucchero fino a farle diventare chiare e spumose, aggiungete le farine, sempre girando con le fruste, alternandole alla spremuta di arancia ed infine aggiungete il sale e l’olio.

     

  • 2)
    carote
    Foto da pixabay

    Grattuggiate sopra l’impasto la scorza di arancia, in questo modo tutto il prezioso olio essenziale (presente nella scorza di arancia) non si disperderà ma andrà nell’impasto aromatizzandolo al massimo.

    Adesso con un cucchiaio di legno  (o una spatola) inserite le carote precedentemente grattuggiate e girate bene l’impasto.

    Versate l’impasto ottenuto in una tortiera imburrata infarinata oppure ricoperta con della carta da forno.

     

  • 3)

     

    fetta torta alle carote
    Foto da pinterest

    Infornate la torta a 180°  per 40′ nel forno statico precedentemente preriscaldato, altrimenti se usate il forno ventilato abbassate la tempertura a 160° e cuocete per 40′.

    Prima di sfornare la torta fate sempre la prova stecchino, inserendo uno stecchino al centro della torta deve uscirne asciutto senza  avere l’impasto attaccato.

    Una volta pronta lasciatela raffreddare completamente fuori dal forno, poi toglietela dallo stampo e spolverizzatela con lo zucchero a velo.

Trucco da mamma

Per una consistenza più fine potete anche frullare nel mixer le carote, per poi aggiungerle nell ‘impasto come da ricetta.

La farina di mandorle potete farla voi tritando finemente 100 g di mandorle, altrimenti se non la gradite potete ometterla e sostituirla con la farina 00 in pari peso.

E’ possibile aggiungere delle gocce di cioccolato  nell ‘impasto, alla fine insieme alle carote grattuggiate, 80 gr andranno benissimo.

La torta di carote si conserva 5 giorni coperta e riposta in un luogo asciutto.

Si può congelare magari già tagliata a fette, cosi sarà pronta all’occorrenza.

Per gli amanti della cannella potete aggiungerne 1 cucciaino all’impasto, il connubbio arancia, cannella e carota sarà pazzesco!

Nutrition

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Recipe Next Recipe