Involtini primavera fatti in casa, ottimi per una cena orientale

Aprile 22, 2021Sonja Tulli
ricetta involtini primavera

Prep time: 25 minuti

Cook time: 20 minuti

Serves: 4 persone

Gli involtini primavera in passato venivano preparati in occasioni del Capodanno cinese, che corrisponde all’inizio della primavera.

 

La primavera è finalmente arrivata, le temperature diventano più piacevoli, maglioni e sciarpe fanno spazio a camicette e short, e naturalmente anche il nostro modo di alimentarci cambia, prediligendo cibi freschi e leggeri, piuttosto che piatti ricchi di grassi e che richiedono una lunga digestione. Tra le tradizioni culinarie che utilizzano largamente verdura e frutta, vi è quella cinese. Di seguito vi proponiamo pertanto una ricetta veloce, facile e buona che conosciamo tutti, gli involtini primavera.

Sono un ghiotto antipasto fritto da condividere con amici e parenti, questi piccoli involucri di pasta croccante da accompagnare con la salsa di soia, regalano un sapore delicato e una croccantezza unica.

Visualizza Layout Stampa
Stampa Ricetta
Chiudi Stampa

Ricetta Involtini primavera

  • Tempo preparazione: 25 minuti
  • Tempo di cottura: 20 minuti
  • Tempo totale: 45 minuti
  • Dosi per: 4 persone

Gli involtini primavera sono una tentazione, il loro sapore regala un esplosione di gusti, la croccantezza dell'involucro risulta eccezionale grazie alla pasta fillo. Una ricetta facile veloce e orientale.

Ingredienti

Per il ripieno

  • 150 g carne di maiale macinata
  • 1 cipollotto
  • 1 carota
  • 100 g cavolo verza
  • 80 g germogli di soia
  • 2 cucchiai salsa di soia
  • 1 rotolo pasta fillo
  • 1 costa sedano
  • q.b olio evo
  • 1)
    verdure
    (foto di Federica)

    Tagliate le verdure in piccole listelle sottili. Fate scottare la cipolla in un wok (o una padella), con un cucchiaio di olio di semi, e aggiungere le verdure tagliate e la carne macinata Aggiungere un pizzico di sale e la salsa di soia, far cuocere per circa 10 minuti.

  • 2)
    ricetta pasta fillo
    (Canva photo)

    Ora prendete la pasta fillo, disponetela su un canovaccio con un angolo rivolto verso di voi e aggiungete una manciata di ripieno. Piegate l’angolo Inferiore verso l’alto e arrotolate senza premere per coprire il ripieno, ripiegate gli angoli ai lati verso il centro, arrotolate l ‘involtino. Procedere in questo modo per formare tutti gli altri involtini.

     

  • 3)
    Padella per friggere
    foto da pinterest

    Scaldate abbondante olio di semi in una pentola e immergetevi gli involtini, friggendoli un paio di minuti per lato quando saranno ben dorati scolate gli involtini e metteteli sulla carta assorbente. Una volta raffreddati, serviteli con la salsa di soia.

Trucco a mamme

Se volete ottenere una cottura più leggera potete metterli in forno per 15 minuti a 180 gradi, cuocete finché la superficie degli involtini sarà dorata. La pasta fillo va lavorata con molta delicatezza perchè altrimenti si rischia di romperla visto il suo spessore molto sottile.

Nutrition

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Recipe Next Recipe