Basta con i datteri tristi a Natale 🎄 con 3 soli ingredienti ti faccio preparare 👩‍🍳 una leccornia pazzesca, qui c’è dell’arte!

    Ami i datteri ma sei stanca di mangiarli sempre nello stesso modo? Ecco una ricetta che ti cambierà la vita e che ti farà fare una bella figura!

    I datteri sono tra i cibi che fanno venire subito in mente il Natale. Solitamente gustati da soli per via della loro estrema dolcezza, vengono spesso usati anche per guarnire dei dolci e, solo raramente, per arricchire una pietanza salata.

    involtini di pollo e datteri
    (adobe stock photo)

    Oggi, abbiamo quindi deciso di declinarli nella loro veste più insolita, ovvero quella di accompagnamento per un secondo piatto. Un ruolo che i datteri sanno ricoprire più che bene e che ti consentirà di sfoggiare una pietanza davvero buona ed in grado di sorprendere e conquistare tutti. Con del semplice pollo potrai infatti ottenere degli involtini davvero gustosi e ricchi di gusto. Perfetti per un pranzo o una cena di Natale che contribuirai così a rendere indimenticabili.

    La ricetta degli involtini di pollo con datteri

    Questa ricetta si avvale sia dei datteri che del famoso melograno. Un frutto che secondo molte culture porta fortuna proprio se mangiato a Natale e a Capodanno e che per questo acquisterà un ruolo ancor più importante sulla tua tavola.

    involtini con datteri
    (adobe stock photo)

    L’incontro di questi sapori, donerà inoltre al tuo piatto un gusto rotondo e al contempo diverso dal solito. E tutto per una ricetta a suo modo semplice ma anche sofisticata. Di quelle che non si trovano facilmente in giro e che per questo ti divertirai a preparare e troverai più che mai piacevole da gustare. Sopratutto se accompagnate da un buon piatto di patate al forno croccanti.

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 10 minuti

    Tempo di cottura: 25 minuti

    Tempo totale: 35 minuti

    Ingredienti:

    • 8 fette di pollo sottili
    • 150 g di datteri denocciolati
    • 100 g di melograno in chicchi
    • 1 scalogno (facoltativo)
    • q.b. olio extra vergine d’oliva
    • q.b. sale
    • q.b. pepe

    Preparazione

    1. Iniziamo sciacquando per bene i datteri per poi tamponarli e tagliarli a pezzetti piccoli.
    2. Lavare e sbucciare lo scalogno, tritarlo finemente e metterlo ad imbiondire in una padella antiaderente con un filo d’olio, aggiustando il tutto di sale.
    3. Aggiungere i datteri e mescolarli a fuoco medio in modo da farli insaporire. Fatto ciò, spegnere il fuoco e lasciarli riposare.
    4. Prendere i chicchi di melograno e spremerne la metà in modo da ottenerne il succo.
    5. A questo punto prendere le fette di pollo già battute e condirle con sale e pepe.
    6. Stenderle su un tagliere e sistemarvi sopra un cucchiaio del composto di datteri realizzato prima.
    7. Arrotolare quindi le fette e, se serve, fermarle con uno stecchino.
    8. Sistemare le stesse nuovamente in padella e farle rosolare versandovi sopra il succo di melograno.
    9. Far cuocere con coperchio per 15 minuti, girando di tanto in tanto gli involtini.
    10. Trascorso il tempo e quando il succo di melograno è ormai ridotto, togliere gli eventuali stecchini e servire con qualche chicco di melograno rimasto per abbellire.

    Trucco da mamma

    Volendo si possono inserire dei chicchi di melograno anche all’interno degli involtini. In questo modo si otterrà un piacevole effetto croccante.

    INGREDIENTI