Struffoli napoletani, la ricetta originale del dolce di Natale napoletano

Dicembre 31, 2020Sonja Tulli
Ricetta struffoli

Prep time: 20 minuti

Cook time: 15 minuti

Serves: 8 persone

Gli struffoli sono dei dolci tipici del periodo natalizio a Napoli, piccole palline morbide che vengono fritte e imbevute nel miele per poi essere guarnite con confettini colorati o canditi.

Quelli che vi propongo oggi sono fatti a modo mio con qualche variante rispetto alla classica ricetta napoletana, sono facilissimi da fare, se vogliamo una ricetta più leggera possiamo metterli in forno invece di friggerli.

Di solito ci va il liquore all’anice o il limoncello, io non avevo nessuno dei due e ho aggiunto l’alchermes e gli ho dato anche un tocco di colore rosa.

A Napoli un tempo gli struffoli venivano preparati nei conventi, dalle suore per essere recati in dono a Natale alle famiglie nobili che avevano fatto atti di carità.

Visualizza Layout Stampa
Stampa Ricetta
Chiudi Stampa

Ricetta degli struffoli

  • Tempo preparazione: 20 minuti
  • Tempo di cottura: 15 minuti
  • Tempo totale: 35 minuti
  • Dosi per: 8 persone

Esistono diverse versioni degli struffoli in base alla regione, ma quella più famosa sono gli struffoli napoletani, coreografici, adattei ad ogni festività e in tavola fanno la loro figura.

Ingredienti

  • 400 g Farina 00
  • 100 g Zucchero semolato
  • 2 Tuorli d'uova
  • 2 Uova intere
  • 60 g Burro
  • 1 Bicchiere piccolo di liquore
  • 100 g Miele mille fiori , miele acacia
  • q.b Buccia del limone grattugiata
  • q.b Olio di semi
  • q.b Sale fino
  • q.b Codette colorate

Preparazione

  • 1)
    Ricetta struffoli
    Foto da pinterest

    In una ciotola mettiamo la farina, il burro a temperatura ambiente tagliato a pezzi, lo zucchero, le uova, la scorza del limone grattugiata, il liquore e il sale. Ora possiamo amalgamare tutto il composto con le mani fino a quando non diverrà omogeneo.

    Prendiamo l’impasto e lo mettiamo all’interno di uno strofinaccio per 15 minuti circa.

  • 2)
    Ricetta struffoli
    Foto da pinterest

    Ora possiamo preparare i nostri struffoli.

    Poniamo l’impasto sul piano di lavoro e lo stendiamo con un matterello, poi facciamo delle striscioline alte un cm e cominciamo a tagliare piccoli quadratini. Ora possiamo scegliere se lasciarli cosi, tagliati al coltello, oppure creare una forma rotonda tipo pallina.

    Una volta fatte queste piccole palline, sono pronte per essere fritte.

  • 3)
    Ricetta struffoli
    Foto da pinterest

    In un pentola alta mettiamo a bollire l’olio e, quando sarà ben caldo, possiamo iniziare a immergere le nostre palline un pò alla volta fino a quando non saranno dorate al punto giusto. Quando saranno pronte le togliamo dal tegame e le mettiamo su un vassoio con la carta assorbente.

    L’ultimo passaggio da fare sarà sciogliere il miele in un tegame spengere il fuoco e immergere gli struffoli, aggiungere le codette colorate, prendere un piatto da portata e distribuire gli struffoli.

    Buone Feste!

Trucco da mamma

Se vogliamo stupire i nostri ospiti vi consiglio di accompagnare gli struffoli con un liquore da dessert aromatico o un bel passito di Pantelleria.

Nutrition

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Recipe Next Recipe