Hai mai preparato i babà senza burro? Ecco come si fa!

    babà senza burro
    (Adobestock photo)

    Ma quanto sono buoni i babà? È un dolce tipico della pasticceria napoletana, fatto di pasta lievitata, semplicemente con del lievito di birra fresco. Esistono del babà molte versioni ed oggi vogliamo proporvene una squisita ma più leggera al contempo: ecco a voi il Babà senza burro.

    Il segreto, come tutti i dolci lievitati, sta proprio nel tempo di lievitazione, ma anche nella tecnica d’impasto, la loro forma è a tronco, un cono allungato, la loro peculiarità il colore ambrato, vengono farciti con una bagna al rum oppure altri liquori. 

    • Tempo di preparazione: 25 minuti
    • Ingredienti: farina Manitoba 400 g/ olio extra vergine di oliva 150 g / zucchero semolato o di canna 50 g / lievito di birra fresco 25 g / /

    Trucco da mamme : Dal panetto potete ricavare la classica forma del babà oppure presentarlo come una torta unica.

    impasto tozzetti Foto di Alessandra Nicoli Come prima cosa sciogliamo lievito di birra fresco in almeno due cucchiai di acqua. Impastiamo in una ciotola 80 g di farina insieme al lievito e lavoriamo l’impasto fino ad ottenere un panetto molto morbido e omogeneo. Ora è arrivato il momento di lasciar riposare il panetto, per almeno mezz’ora, vi accorgerete che dopo soli 30 minuti avrà raddoppiato il suo volume. In una terrina versate le uova e lavoratele con delle fruste elettriche da cucina. Versate poi in una ciotola bella capiente la farina rimanente, lo zucchero e un pizzico di sale. Aggiungete anche la buccia grattugiata di un limone. Mescolate il tutto con cura.

    lievitazione @Pixabay photo Versate ora l’olio extravergine d'oliva ed amalgamate mescolando continuamente. Ora lavorate tutti questi ingredienti con il panetto fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Lasciate lievitare per due ore. Preparate nel frattempo una teglia da forno e ungetela con un pochino di olio e farina oppure mettete su della carta forno. Versate il panetto e lasciatelo lievitare ancora un’ora. Adesso potete cuocerlo in forno a 180° per almeno 25 minuti.

    forno (Adobestock photo) Nel frattempo dedichiamoci alla bagna, in un pentolino versiamo l’acqua e lo zucchero, lasciamo cuocere a fiamma bassa e giriamo fino a che lo zucchero non si sarà sciolto del tutto. Togliamo dal fuoco e aggiungiamo il rum. Ora possiamo sfornare il nostro babà a regola d’arte e non appena sarà tiepido possiamo bagnarlo con il nostro preparato al rum, lasciate raffreddare e servite.