Guacamole, la salutare salsa di avocado che si prepara in un baleno!

    Il Guacamole, la tradizionale salsa messicana che sta spopolando è una deliziosa ricetta light e salutare: scopri come realizzarla.

    Forse non tutti hanno avuto modo di assaggiare il guacamole, ma di certo è una delle novità più amate in cucina. In effetti, questa preparazione sta davvero spopolando essendo un alimento gustoso e salutare. Ma che cos’è il guacamole? Si tratta di una salsa che trae le sue origini dalla cucina messicana e risale addirittura ai tempi degli Aztechi.

    Guacamole ricetta
    Canva Foto

    Una curiosità sul suo nome è che deriva proprio dalla lingua spagnola messicana, unita proprio a quella della popolazione azteca e significa “avocado” e “molli”, dunque “salsa”. L’aspetto tipico del guacamole è quello di un bel composto cremoso di un colore verde acceso, preso appunto dal popolare frutto.

    Le proprietà benefiche di questo piatto sono tantissime, considerando che l’avocado è una grande fonte di antiossidanti e di fibre, oltre che essere ricco di minerali e vitamine. Attualmente il guacamole viene realizzato secondo diverse varianti, ma la ricetta tradizionale prevede l’uso di lime, pepe e sale, oltre che di peperoncino.

    Come preparare il guacamole e come utilizzarlo: la ricetta base semplicissima

    Il guacamole è una salsa densa e cremosa che può essere utilizzata in vari modi. Il più tradizionale ed usato nel paese d’origine è quello di gustarlo accompagnato dalle tortilla chips o nachos, che adesso troviamo facilmente anche al supermercato.

    Guacamole
    Canva Foto

    Se invece vuoi provare a realizzare tu i nachos in casa puoi provare questa ricetta. Vediamo dunque qual è il semplice procedimento per ottenere il vostro guacamole in casa e scoprire il sapore di questa speciale salsa.

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 10 minuti

    Tempo di cottura: 0 minuti

    Tempo totale: 10 minuti

    Ingredienti:

    • 1 lime
    • 2 avocado di medie dimensioni
    • q.b. olio evo
    • q.b. prezzemolo
    • q.b. sale
    • 1 peperoncino
    • Cipolla rossa (a piacere)

    Preparazione

    1. Tagliamo l’avocado e rimuoviamo il nocciolo. Estraiamo la polpa in una ciotola e spremiamoci subito il succo del lime (questo farà in modo che non scurisca).
    2. Schiacciamo con una forchetta l’avocado finché non si sarà creato un composto cremoso. Aggiungiamo a questo punto il peperoncino, il sale, due cucchiai d’olio, il prezzemolo e, se è nei vostri gusti, una quantità di cipolla tagliata finemente.
    3. Mescoliamo il tutto affinché si crei una poltiglia omogenea e mettiamo a riposare in frigo per mezz’ora/un’ora. Il guacamole va servito freddo.

    Trucco da mamma:

    Per evitare il piccante nella ricetta, puoi rimuovere il peperoncino dagli ingredienti. Utilizza il guacamole stendendolo su una fetta di pane tostato per uno spuntino delizioso, sul modello del famoso “avocado toast”.

    INGREDIENTI