Con questo frutto potrai fare a meno del burro nei dolci

    Scopri qual è il frutto che puoi usare nei tuoi dolci per evitare di inserire il burro. Un’espediente perfetto se per qualsiasi motivo non puoi mangiare troppi grassi.

    Ci sono dolci che sono così buoni da non poterne fare a meno ma che tra gli ingredienti ne hanno alcuni che possono far male. Un esempio è quello del burro che spesso è controindicato in chi ha problemi di colesterolo o in chi è a dieta.

    purea di mele nei dolci
    (adobe stock photo)

    Si tratta infatti di un alimento che se in piccole concentrazioni può fare bene, quando si esagera, finisce con il diventare rischioso da inserire nella propria alimentazione giornaliera. Per questo motivo, oggi vedremo com’è possibile sostituirlo inserendo addirittura un frutto che, come risaputo, è del tutto privo di grassi.

    La ricetta per inserire la purea di mele nei dolci

    Non tutti lo sanno ma alcuni ingredienti possono essere sostituiti da altri che se ben preparati possono farne tranquillamente le veci senza nulla togliere al risultato finale del dolce che si desidera preparare. Se anche tu ti sei trovata nella condizione di dove rinunciare ad una fetta di torta per via della presenza del burro, oggi scoprirai un modo sano e piacevole per sostituire questo ingrediente con uno che non ti creerà alcun problema.

    purea di mele nei dolci
    (adobe stock photo)

    La mela, infatti, se ridotta a purea dona la stessa sofficità ai dolci, è umida quanto basta per sostituire il burro e si rivela un ingrediente sano e dal sapore sempre gradevole. Ecco quindi una ricetta tipo che mostra come dosarla per non sbagliare.

    Ricetta per 6 persone

    Tempo di preparazione: 10 minuti

    Tempo di cottura: 40 minuti

    Tempo totale: 50 minuti

    Ingredienti:

    • 200 g di farina 00
    • 3 uova biologiche
    • 160 g di zucchero
    • 150 g di mele
    • 30 g di olio extra vergine d’oliva
    • q.b. succo d’arancia
    • 1 bustina di lievito per dolci

    Preparazione

    1. Iniziamo creando la nostra purea di mele. Per farlo, lavare e sbucciare le stesse e metterle a cuocere in un pentolino con dell’acqua. Quando diventano morbide abbastanza, frullarle in modo da ricavarne la purea.
    2. Prendere una ciotola capiente e sbattere insieme le uova con lo zucchero in modo da ottenere un composto spumoso.
    3. Aggiungere allo stesso la farina e il lievito, avendo cura di incorporarli per bene.
    4. Inserire poco alla volta anche un po’ di succo d’arancia e continuare a mescolare.
    5. Quando gli ingredienti risultano ben amalgamati tra loro, inserire la purea di mela ed incorporarla.
    6. Prendere uno stampo da torta, infarinarlo e versarvi dentro il composto.
    7. Infornare in forno preriscaldato a 180 gradi e far cuocere per 40 minuti.
    8. Trascorso il tempo fare la prova stecchino per controllare l’effettiva cottura e, quando la torta è pronta, estrarla dal forno e farla raffreddare.
    9. Servire da sola o con una pallina di gelato fatto in casa.

    Trucco da mamma

    Per un effetto ancor più goloso puoi aggiungere all’impasto anche la scorza d’arancia biologica. Questa renderà il tutto più profumato e saporito. In alternativa, per esaltare il sapore della mela potrai aggiungere della cannella. La sua presenza donerà la giusta spinta per un dolce ancor poiù buono da gustare.

    INGREDIENTI