Frittelle ripiene, veloci e furbe con un trucco favoloso, non sporcherai nulla!

Maggio 1, 2021Denis Carito
Frittelle ripiene, veloci e furbe

Prep time: 15 minuti

Cook time: 5 minuti

Serves: 6 persone

Per mettere tutti d’accordo non potete far altro che preparare delle squisite frittelle, veloci e facili, croccanti all’esterno e morbide all’interno, gli ingredienti sono veramente pochi e le preparerete con un trucco che vi permetterà di non sporcare affatto la vostra cucina, che aspettate? Cuciniamole insieme!

Oggi scopriremo come preparare delle frittelle davvero gustose, ricche, a base di patate, impreziosite da guanciale, una preparazione ricca con un trucco davvero furbo che sicuramente riutilizzerete per altri tipi di ricette.

 

Visualizza Layout Stampa
Stampa Ricetta
Chiudi Stampa

Ricetta Frittelle furbe!

  • Tempo preparazione: 15 minuti
  • Tempo di cottura: 5 minuti
  • Tempo totale: 20 minuti
  • Dosi per: 6 persone

Conosciamo benissimo la tecnica del cucchiaio, per prelevare l’impasto poco a poco fino a formare con due cucchiai delle palline che andranno a comporre appunto delle frittelle belle tonde, oggi vi sveliamo un altro trucco per accelerare i tempi, molto pratico e quindi funzionale per creare delle frittelle senza sporcare eccessivamente la cucina.

Ingredienti

  • 150 g guanciale, (oppure pancetta)
  • 400 g patate
  • 3 uova
  • 200 ml latte
  • 30 g olio evo
  • q.b. sale
  • q.b. pepe
  • 50 g parmigiano reggiano grattugiato
  • 150 g farina 00
  • 1/2 bustina lievito secco istantaneo per torte salate
  • q.b. per friggere olio di semi di arachide

Preparazione

  • 1)
    Pastella
    (Adobestock photo)

    Iniziamo a rosolare il nostro guanciale all’interno di una padella antiaderente, scoliamolo con cura e mettiamolo da parte. A questo punto possiamo separare, nelle uova, i tuorli dagli albumi e sbattere i tuorli con il latte, l’olio extravergine d’oliva, il sale, il pepe e il parmigiano. Via via aggiungiamo a cascata la farina e il lievito setacciati, possiamo unire anche le patate crude dapprima grattugiate, ed infine il guanciale.

     

     

  • 2)
    trucco bottiglia per impasto
    (Adobestock photo)

    Come ultimo ingrediente uniamo agli albumi dapprima montati a neve con delle fruste elettriche, ci  raccomandiamo mescolare in maniera molto molto delicata per evitare di far smontare l’impasto. Per creare delle frittelle perfette senza sporcare basta semplicemente inserire questo impasto, grazie all’aiuto di un imbuto all’interno di una bottiglia, in plastica o in vetro. 

  • 3)
    frittelle furbe
    (Adobestock photo)

    Non appena avremo fatto scaldare abbondante olio di semi di arachide in una pentola, possiamo via via capovolgere la nostra bottiglia facendo uscire tanti pezzettini che taglieremo nel mentre così da formare tante piccole frittelle che cuoceremo appunto in olio per qualche minuto e che poi trasferiremo su carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso. 

    Le nostre frittelle saporite sono pronte, servitele calde, e godete di questo sapore unico!

Trucco da mamme

Potete ovviamente variare i vari ingredienti di riempimento delle frittelle cambiando il parmigiano con il pecorino, oppure il guanciale con un affettato a scelta spezzettato grossolanamente.

Nutrition

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Recipe Next Recipe