Focaccia genovese veloce per bambini da 1 anno in su

Settembre 7, 2020Denis Carito
Focaccia genovese veloce per bambini da 1 anno in su

Prep time: 1 ore

Cook time: 30 minuti

Serves: 1 teglia 30x30

Questa ricetta della focaccia genovese è veloce a prova della capacità di attenzione dei bambini e si presta per farli partecipare, da dove arriveranno i tipici buchi della focaccia genovese? Andiamo a scoprirlo! 

Pochi ingredienti semplici per una merenda super pratica e ricca di bontà! Step by step, tutto ciò che dovete sapere per realizzare una focaccia velocissima e fragrante per i vostri bimbi.

Visualizza Layout Stampa
Stampa Ricetta
Chiudi Stampa

Ricetta Focaccia genovese veloce per bambini da 1 anno in su

  • Tempo preparazione: 1 ore
  • Tempo di cottura: 30 minuti
  • Tempo totale: 90 minuti
  • Dosi per: 1 teglia 30x30

Fatta con ingredienti basici ma speciali, la ricetta della focaccia genovese veloce è davvero un portento! Scopriamo insieme la ricetta.

Ingredienti

  • 250 grammi farina Manitoba
  • 250 grammi farina tipo 2 (semintegrale)
  • 300 grammi acqua a temperatura ambiente
  • mezzo cubetto lievito fresco (12 grammi)
  • 2 cucchiai olio evo
  • 1 cucchiaino sale
  • salamoia , (70g di acqua, 50g di olio evo, 1 cucchiaino di sale)

Preparazione

  • 1)
    Impasto
    Preparazione impasto (Adobestock photo)

    Versate in un ampio recipiente la farina dapprima setacciata, fate un buco al centro e versateci il lievito, l’acqua e l’olio. Iniziate a mescolare energicamente il tutto con un cucchiaio, aggiungete poi il sale. Procedete a mescolare rapidamente con il cucchiaio il composto fino a quando non inizia a staccarsi bene dai bordi. Dovrete ottenere un composto omogeneo e morbido. Lasciate riposare per 10-15 minuti. Mentre l’impasto riposa prepariamo la salamoia. In una ciotolina emulsionate con una forchetta acqua, olio evo e sale.

     

  • 2)
    Impastare
    Impastare (Adobestock photo)

    Riprendete l’impasto e rovesciatelo nella teglia unta. Allargate l’impasto senza schiacciarlo. Lasciate riposare ancora 20 minuti nel forno spento con la luce accesa. Emulsionate ancora un po’ la salamoia e intingeteci la punta delle dita. Conficcate le dita nell’impasto fino ad arrivare a toccare la teglia. Fate tanti bei buchetti che poi andrete a riempite con la salamoia. Lasciate lievitare ancora 20 minuti, scaldate intanto il forno a 220°C. Cuocete per circa 30 minuti, finché la focaccia non sarà ben dorata. 

Trucco da mamme

La focaccia genovese, in particolare questa con pochissimo grasso nell’impasto, si asciuga velocemente. Mangiatela ancora tiepida, la troverete ancor più gustosa!

Nutrition

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Recipe Next Recipe