Altro che focaccia: questa versione settembrina con i fichi diventerà la tua preferita!

    La focaccia con i fichi è una versione ancor più golosa per gustare al meglio questo panificato. Ecco la ricetta settembrina e semplicissima da realizzare.

    Se Settembre è uno dei mesi che ami per via dell’aria autunnale e della promessa di tanti nuovi inizi, di sicuro sarai anche in grado di apprezzarne i colori e i sapori tipici. Questi ultimi sono caratterizzati da frutti e verdure di stagione che con la loro semplicità sono in grado di donare un’atmosfera autunnale unica e quasi da sogno.

    focaccia di fichi
    (adobe stock photo)

    Un esempio è quello dei fichi che con la loro dolcezza riescono a migliorare ogni pietanza indipendentemente dal fatto che sia dolce e salata. E un esempio è proprio la focaccia con i fichi, semplicissima da realizzare e davvero ottima da gustare sia come antipasto che per uno snack veloce da gustare nei momento di relax o quando si ha voglia di condividere qualcosa di buono con chi si ama. Il tutto per una ricetta che preparerai in pochissimo tempo e che, per questo, non potrai che amare.

    La ricetta della focaccia di fichi settembrina

    Per realizzare questa ricetta ti occorrono davvero pochi ingredienti che, una volta messi insieme, daranno vita ad un piatto unico e con un sapore e un profumo che non potrai non apprezzare.

    focaccia fichi
    (adobe stock photo)

    La dolcezza dei fichi si mescola infatti alla sapidità della focaccia rendendo la stessa particolarmente buona da gustare. Una ricetta che vale la pena provare almeno una volta. Anche perché, dopo averla assaggiata, non potrai più farne a meno.

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 20 minuti

    Tempo di cottura: 20 minuti

    Tempo totale: 40 minuti

    Ingredienti:

    • 300 g di farina Manitoba
    • 200 g di farina 00
    • 45 g di olio extra vergine d’oliva
    • 3 cucchiaini di miele
    • 5 g di lievito di birra
    • 50 g di burro
    • 300 g di acqua
    • 12 g di sale
    • 6 fichi
    • q.b. sale grosso

    Preparazione

    1. Iniziamo sciogliendo il lievito nell’acqua.
    2. Prendere una ciotola capiente e versare al suo interno le due farine e il sale.
    3. Aggiungere il lievito ormai sciolto, aggiungere 30 g di olio e mescolare per bene.
    4. Inserire anche il burro a temperatura ambiente e tagliato a tocchetti e un cucchiaino di miele.
    5. Mescolare ancora fin quando il composto non diventa lavorabile con le mani.
    6. A questo punto, trasferirlo su un piano e impastarlo in modo da incordarlo.
    7. Una volta pronto, inserirlo in un’altra ciotola, coprirlo con della pellicola trasparente e lasciarlo a lievitare per almeno due ore nel forno spento ma con la luce accesa.
    8. Passato il tempo e quando l’impasto sarà ormai raddoppiato di volume, stenderlo dandogli la forma della focaccia.
    9. Fatto ciò, posizionare su una teglia rivestita con carta forno e far lievitare nuovamente per circa un’ora.
    10. Nell’attesa, lavare per bene i fichi, asciugarli e tagliarli a fette.
    11. Quando la focaccia è finalmente pronta, spennellarla con il resto dell’olio e posizionarvi sopra le fette di fichi. Coprire qualche grano di sale grosso.
    12. Infornare in forno preriscaldato a 170 gradi per 20 minuti e sfornare quando la focaccia appare ben dorata.
    13. Lasciarla raffreddare e aggiungere il resto del miele. La focaccia è finalmente pronta per essere servita e gustata, magari con un buon contorno di chips di zucca da cuocere nel frattempo al microonde.

    Trucco da mamma

    Per donare maggior sapidità al piatto è possibile aggiungere alla fine del prosciutto crudo o di tacchino.

    INGREDIENTI