Finocchi fritti: Benedetta Rossi li prepara in pochissimi minuti

    Benedetta Rossi in soli 15 minuti prepara i finocchi fritti croccantissimi. Non ti resta che scoprire la ricetta perfetta.

    I finocchi sono davvero gustosi, freschi ed economici, sono facilmente reperibili, si possono gustare un tantissimi modi. Infatti sono spesso protagonisti di diversi piatti, non solo si possono gustare così, ma anche all’insalata, fritti, gratinati, con le arance, davvero c’è l’imbarazzo della scelta.

    Finocchi fritti Benedetta Rossi
    (Foto dal sito Benedetta Rossi)

    Inoltre i finocchi sono perfetti da servire come contorno, ma anche come sfizioso antipasto, ma si può anche preparare una torta salata e quindi servirla come secondo piatto. Sono molto versatili in cucina! Scopri la ricetta di Benedetta e il successo sarà garantito a tavola!

    Finocchi fritti di Benedetta Rossi: la ricetta semplice ma molto gustosa

    Il finocchio è tra gli ortaggi che sono buoni sia crudi che cotti, davvero irresistibili in entrambi i modi, inoltre non richiedono tanto tempo per la cottura qualora si decidessero di cuocere. Si possono preparare diverse ricette oggi Benedetta Rossi ci propone quella dei finocchi fritti che si cuociono in pochissimi minuti.

    Finocchi fritti Benedetta Rossi
    (Canva photo)

    La food blogger ci svela un trucco, per far si che i finocchi saranno più buoni si devono mettere sotto sale per un po’ prima di panarli. Non resta che scoprire passo passo la ricetta della food blogger e così potrai anche tu preparare questa ricetta.

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 10 minuti

    Tempo di cottura: 5 minuti

    Tempo totale: 15 minuti

    Ingredienti:

    • 2 finocchi
    • 2 uova
    • q.b. sale fino
    •  2 cucchiai di latte
    • q.b. farina
    • q.b. pangrattato
    • q.b. olio di semi per friggere

    Preparazione

    1. Iniziamo a lavare i finocchi fritti, eliminiamo eventuali parti macchiate e affettiamoli e trasferiamoli in una ciotola e lasciamoli insaporire con il sale. A parte mettiamo le uova, condiamo con il sale e due cucchiai di latte, poi a parte mettiamo la farina in un piatto e in un altro il pangrattato.
    2. Mettiamo abbondante olio di semi in una padella ampia e antiaderente e lasciamo riscaldare bene, prestare attenzione alla temperatura, ecco alcuni consigli utili.
    3. Prendiamo le fette di finocchio passiamo nella farina, poi nell’uovo e infine nel pangrattato che dovrà aderire benissimo ad ambo i lati.
    4. Friggiamo man mano i finocchi nell’olio, non mettiamo troppo altrimenti si rischia di far raffreddare l’olio e non si potrà garantire la giusta croccantezza.
    5. Man mano che i finocchi saranno cotti togliamoli con una pinza e adagiamo su un piatto con carta assorbente da cucina per eliminare l’olio in eccesso.
    6. Serviamo su un piatto da portata e gustiamo caldi.

    Trucco da mamma:

    I finocchi si possono servire con della salsa tipo maionese, yogurt, barbecue, magari se si decide di servirli come antipasto sfizioso e stuzzicante.

    INGREDIENTI