Finocchi croccanti, non ti serve il forno: io li faccio così e dimezzo i tempi di cottura, mi ringrazierai!

    I finocchi croccanti finora li hai sempre cucinati in forno: ti svelo un trucco per dimezzare i tempi di cottura ed avere lo stesso risultato, li farai sempre così! 

    Tra le verdure tipiche dell’inverno i finocchi sono una delle più apprezzate. Buoni da consumare crudi in pinzimonio, uniti all’insalata, o come base, per crearne di fresche e fantasiose, i finocchi sono ottimi anche cucinati.

    finocchi friggitrice aria
    Finocchi gratinati – Mammeincucina.it

    Si possono fare in parmigiana, quindi con pomodoro e mozzarella, ripassati al forno, oppure gratinati con la besciamella in bianco e così via. Dopo i bagordi di questi giorni poi, anche consumati lessi sono perfetti per depurarsi.

    Tra le ricette più gradite, ci sono senza dubbio i finocchi croccanti al forno, una ricetta facile ma che ovviamente prevede l’utilizzo dell’elettrodomestico. Noi li abbiamo provati invece nella friggitrice ad aria, così si dimezzano i tempi di cottura e sono buonissimi!

    Finocchi croccanti in friggitrice ad aria

    Se stai cercando un contorno leggero ma al tempo stesso sfizioso e saporito i finocchi croccanti in friggitrice ad aria sono la soluzione perfetta per un piatto invitante e ideale per accompagnare secondi a base di carne o pesce.

    finocchi croccanti friggitrice aria
    Finocchio – Mammeincucina.it

    Veloce e leggero, si tratta di un contorno che una volta provato lo adorerai. Anziché cucinare i finocchi gratinati in forno, di cui hai qui la ricetta, ti sveliamo come farli ancora più rapidamente cuocendoli nella friggitrice ad aria. 

    In questo modo i tempi di cottura si dimezzano, ma il risultato sarà comunque squisito. Basterà tagliare i finocchi a fettine sottili, impanarli con il pangrattato, un po’ di parmigiano e qualche erbetta aromatica. Non resta che provarli!

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 5 minuti

    Tempo di cottura: 10 minuti

    Tempo totale: 15 minuti

    Ingredienti:

    • 2 finocchi
    • q.b. pangrattato
    • q.b. parmigiano
    • q.b. insaporitore di erbe aromatiche
    • q.b. sale
    • q.b. olio evo

    Preparazione:

    1. Lavare i finocchi sotto l’acqua corrente, eliminare i gambi e le parti esterne rovinate, quindi tagliarli a fettine alte circa mezzo centimetro.
    2. Risciacquiamo ancora sotto l’acqua corrente, per eliminare altri eventuali residui di terra, quindi scolarli bene.
    3. Trasferirli in una ciotola capiente e aggiungere il pangrattato, il parmigiano e l’olio evo. Se abbiamo un insaporitore aggiungiamone una spolverata altrimenti mettiamo sale ed erbe aromatiche tritate a piacere.
    4. Mescolare bene quindi trasferire nella friggitrice ad aria. Impostiamo la temperatura a 200°C e cuociamo per 10 minuti.

    Trucco da mamma:

    Per far sì che i finocchi restino croccanti non riempire troppo il cestello della friggitrice ad aria, in tal caso dimezzare le dosi.

    INGREDIENTI