Fichi ripieni di prosciutto e crema di formaggi: facilissimi e davvero chic!

    I fichi sono il frutto dell’estate, ma mangiarli ripieni con una morbida crema di formaggi e di prosciutto li trasforma in un piatto gourmet!

    Questa ricetta si presta benissimo come antipasto o come bellissimo accompagnamento a un secondo di carne.

    Fichi ripieni
    (Canva)

    Per la realizzazione di questa portata saranno necessari fichi di grandi dimensioni e, possibilmente, maturi ma non troppo morbidi. I fichi con queste caratteristiche si prestano perfettamente a essere tagliati e riempiti rimanendo in piedi senza disfarsi.

    Fichi ripieni di crema al formaggio

    Per questa ricetta si possono utilizzare indifferentemente fichi neri o fichi verdi, a seconda della stagione o della disponibilità del periodo.

    Fichi ripieni
    (Canva)

    La scelta ideale è quella di fichi neri, il cui gusto molto dolce contrasta benissimo con il sapore leggermente salato del prosciutto crudo.

    In questa ricetta base la crema di formaggi è realizzata con ingredienti che assicurano un gusto molto delicato e poco incisivo. Per rendere più intenso e memorabile il sapore della crema al formaggio si può utilizzare un formaggio dal gusto molto pungente come il gorgonzola.

    Ricetta per 6 persone

    Tempo di preparazione: 10 minuti

    Tempo di cottura: nessuno

    Tempo totale: 10 minuti

    Ingredienti:

    • 6 fichi freschi di grandi dimensioni
    • 200 grammi di formaggio fresco spalmabile
    • 40 grammi di ricotta
    • 150 grammi di prosciutto crudo
    • miele di acacia o di millefiori
    • aceto balsamico
    • sale e pepe
    • noci o nocciole macinate

    Preparazione

    1. Preriscaldare il forno statico a 150°
    2. Lavare accuratamente la scorza dei fichi, quindi asciugarli con attenzione. Con un coltello molto affilato tagliare i fichi in quattro parti. Questa operazione dev’essere eseguita in maniera da non tagliare il fico fino in fondo ma lasciando qualche millimetro di spessore che possa mantenere il frutto insieme anche dopo il taglio
    3. Cospargere ogni frutto con del miele in maniera che sia la buccia sia la polpa siano parzialmente ricoperte. A questo scopo è utile avere del miele molto liquido, da allungare con un goccio d’acqua se fosse necessario renderlo più fluido
    4. Infornare in forno ventilato per 5 minuti (se in forno statico per qualche minuto di più, disponendo la teglia a metà della bocca del forno)
    5. Con una frusta elettrica o con un frullino a immersione lavorare molto bene il formaggio spalmabile e la ricotta. Se il composto dovesse risultare molto spesso potrà essere reso più leggero allungandolo con pochissimo latte
    6. Aggiungere l’aceto balsamico per aromatizzare il composto, quindi salare e pepare per raggiungere il giusto grado di sapidità
    7. Versare la crema di formaggi in una sacapoche o in una siringa da pasticciere con cui farcire ogni fico. Il consiglio è di utilizzare una bocchetta a stella dal foro non troppo grande, in maniera da poter regolare facilmente la quantità di crema da disporre nel fico
    8. Decorare con fette di prosciutto crudo granella di frutta secca per aggiungere al piatto sapidità e croccantezza!

    INGREDIENTI