Come fare i Dorayaki: la famosa ricetta dei dolcetti buonissimi di Doraemon

Dicembre 10, 2020Danila Franzone
dorayaki di doraemon

Prep time: 10 minuti

Cook time: 10 minuti

Serves: 4 persone

Scopri la ricetta dei dorayaki di Doraemon. Dei pancake semplici e golosi, amatissimi dai bambini e non solo.

Chi non ricorda il mitico Doraemon e i suoi amatissimi pancake?
Il famoso gatto robot proveniente dal futuro al fine di aiutare il giovane Nobita a diventare un adulto responsabile è praticamente noto a tutti e, tra le altre cose, viene ancora oggi ricordato per il suo amore smisurato verso i dorayaki.

Questi dolcetti golosi non sono atro che dei soffici pancake ripieni di una morbida crema. Questa, per la ricetta originale dovrebbe essere di fagioli rossi. Esistono però anche delle versioni diverse di dorayaki che sono alla crema, al matcha e, ovviamente, al cioccolato.
Tutte ottime alternative per divertire i più piccoli e per accontentare l’intera famiglia.

Scopriamo quindi cosa c’è di tanto speciale in questi dolcetti e come prepararli a casa senza troppe difficoltà.

Seguici su Instagram
Visualizza Layout Stampa
Stampa Ricetta
Chiudi Stampa

Dorayaki

  • Tempo preparazione: 10 minuti
  • Tempo di cottura: 10 minuti
  • Tempo totale: 20 minuti
  • Dosi per: 4 persone

La ricetta giapponese per dei pancake morbidi, leggeri e golosi. Perfetti per ogni occasione dolce e più che amati dai bambini e, ovviamente, dal famoso Doraemon.

Ingredients

  • 130 g farina 00
  • 50 g zucchero di canna
  • 2 uova
  • 10 g miele
  • 3/4 cucchiaino bicarbonato
  • 50 g acqua

Preparazione

  • 1)

    dorayaki

    Si inizia sbattendo due uova in una ciotola capiente.
    Aggiungere il miele continuando a sbattere il composto e proseguire inserendo anche lo zucchero e il bicarbonato (o lievito).

  • 2)

    dorayaki

    Inserire la farina (setacciata con un colino) e mescolare per bene in modo da eliminare tutti i grumi.
    L’impasto finale dovrà infatti essere liscio. Lasciare riposare il tutto per circa 20 minuti.

  • 3)

    dorayaki

    Prendere la padella e ungerla con dell’olio. Quando si sarà riscaldata abbastanza prendere un mestolo di impasto e versarlo al suo interno dandogli una forma rotonda.

    Attendere che si gonfi e quando compaiono le prime bollicine, girare il pancake dall’altra parte lasciandolo cuocere per altri 30 secondi.

  • 4)

    dorayaki

    Quando sarà dorato, adagiarlo su un piatto e procedere con gli altri.

    Cercare di realizzare dei dischi di eguale grandezza in modo da poterli sovrapporre tra loro per dar vita al classico dorayaki.

Trucco da mamme

I dorayaki si possono farcire con creme di ogni tipo. Se realizzati in un formato più piccolo e con creme diverse possono diventare una merenda da preparare per più bambini, rendendo il tutto divertente oltre che goloso.

Nutrition

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Recipe Next Recipe