Donuts: la ricetta delle famose ciambelle glassate

Marzo 9, 2021Redazione
Donuts: la ricetta delle famose ciambelle glassate

Prep time: 2 ore

Cook time: 10 minuti

Serves: 6 persone

Ecco svelata la ricetta dei famosi donuts! Le ciambelle glassate di Homer Simpson. Colorate, belle e buonissime. Facili da replicare in casa!

Non hanno bisogno di altre presentazioni queste fantastiche ciambelle dai mille colori e varianti. I donuts nascono in america e diventano popolari grazie al cartone dei Simpon, dove Homer ne và letteralmente ghiotto! D’altronde come si fa a resistere a delle ciambelle così colorate ed invitanti? Impossibile! Allora scopriamo come prepararle anche in casa, con una ricetta davvero semplice da realizzare, basterà impastare e attendere i tempi di lievitazione, formare le ciambelle e friggerle. Una volta cotte sarà divertente glassarle in mille modi, magari facendovi aiutare dai vostri bambini, che ne saranno entusiasti.

 

Visualizza Layout Stampa
Stampa Ricetta
Chiudi Stampa

Ricetta dei donuts: le famose ciambelle glassate

  • Tempo preparazione: 2 ore
  • Tempo di cottura: 10 minuti
  • Tempo totale: 2 ore 10 minuti
  • Dosi per: 6 persone

Belle, colorate e buonissime! I donuts sono delle ciambelle glassate americane, scopriamo insieme come riprodurle in casa con la nostra ricetta facile da realizzare.

Ingredienti

  • 250 g farina 0
  • 100 ml latte , intero
  • 40 g zucchero, semolato
  • 6 g lievito di birra, fresco
  • 1 uovo, medio
  • 50 g burro, morbido
  • 1 bustina vaniglina
  • 3 g sale
  • q.b. olio di arachidi, per friggere
  • 125 g zucchero a velo, per decorare
  • 1\2 cucchiaio cacao amaro
  • 2 cucchiai latte
  • q.b. codette colorate

Preparazione

  • 1)
    ciambelle carnevale
    Adobe Stock

    In una ciotola di una planetaria o a mano, mettete la farina a fontana e al centro mettete lo zucchero semolato, il latte con la vaniglina e il lievito sbriciolato. Impastate e quando inizierà a prendere forma aggiungete l’uovo ed il sale e continuate ad impastare. In ultimo in tre volte aggiungete il burro ammorbidito e fate assorbire il primo pezzo prima di aggiungere il successivo. Fate una palla di impasto, mettetela nella ciotola e coprite con della pellicola. Deve lievitare per circa 2 ore. Una volta raddoppiato il volume, stendete l’impasto con un mattarello su un piano di lavoro leggermente infarinato e coppate, con un taglia pasta apposito o due circolari (uno di 8 cm e uno da 3cm), i vostri donuts e adagiateli su dei riquadri di carta da forno (10×10). Fate lievitare  per altri 30\40′ nel forno spento ma con la luce accesa.

     

  • 2)
    donuts semplici
    Foto da pixabay

    Passati 30 minuti mettete a scaldare l’olio di arachidi su di una pentola con i bordi alti. Preparate un vassoio con della carta assorbente, dove andrete a scolare i donuts prima della glassatura. Quando l’olio è arrivato a temperatura, fate la prova inserendo uno stecchino, quando inserendolo nell’olio questo friggerà subito allora è pronto. Friggete le vostre ciambelle inserendole a testa in giù nell’olio bollete, vedrete che la carta da forno si staccherà da sola, quindi eliminatela e continuate la cottura su entrambi i lati aiutandovi con un cucchiaio di legno per rigirarle. Ci vorranno circa 10′.

  • 3)
    donuts glassati
    Foto da pixabay

    Una volta  fritte tutte le vostre ciambelle mettetele su di una griglia a freddare. Preparate le glasse dividendo lo zucchero a velo in due ciotoline, su di una aggiungete il 1\2 cucchiaio di cacao amaro. Aggiungete 1 cucchiaio di latte per ciascuna ciotolina, se dovesse risultare troppo dura la glassa aggiungete poco latte alla volta (ne bastera veramente poco) girate con una frustina o una forchetta le rispettive glasse. Passate un lato delle ciambelle dentro la glassa desiderata poi decorate subito con le codette colorate o dei confettini, lasciatele asciugare sulla griglia. I vostri donuts sono pronti!

Trucco da mamma

Per colorare la glassa, basterà aggiungere del colorante alimentare in gel nella glassa bianca di solo zucchero a velo e latte.

Nutrition

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Recipe Next Recipe