Delizia al limone: la ricetta originale di Sal De Riso ti conquisterà!

    La Delizia al limone è un classico della pasticceria amalfitana e la versione di Sal De Riso ti lascerà senza parole. Un dolce fresco e raffinato che devi assolutamente provare almeno una volta nella vita.

    La delizia al limone è uno dei dolci tipici della costiera amalfitana. Nei ristoranti al sud Italia si trova molto facilmente anche nei ristoranti, che la propongono agli ospiti come fine pasto, ma se sei del nord del bel paese e non sei mai riuscita a provarla, beh ti consigliamo vivamente di prepararla a casa.

    delizia al limone sal de riso
    foto da canva

    Ti diciamo subito che purtroppo, nonostante sia una ricetta facilissima, richiede una lunga preparazione, ma possiamo garantirti che il risultato ne varrà la pena. La versione che ti proponiamo è quella del famoso pasticcere Sal De Riso, che durante il corso della sua carriera ha fatto di questo dolce il suo cavallo di battaglia.

    La delizia al limone di Sal De Riso è uno dei capolavori del sud Italia e devi assolutamente provarla per gustare a pieno la sua bontà.

    La ricetta della delizia al limone di Sal De Riso: un trionfo di bontà!

    La delizia al limone è un dolce molto fresco e leggero ed esalta al meglio il tipico agrume di Sorrento. Un solo morso e ti sembrerà di essere in quei magici posti, coccolato dai raggi del sole estivi e dai sapori intensi.

    delizia al limone ricetta
    foto da canva

    Il limone, come potrai facilmente dedurre, è il protagonista di questo dolce con cui potrai preparare anche dei perfetti tartufi al limone pronti in pochi minuti. Un agrume davvero versatile che potrà darti grosse soddisfazioni. Ti consigliamo di preparare queste delizie al limone per una cena importante, in modo tale da poter fare un figurone con i tuoi ospiti che resteranno sicuro senza parole!

    Ricetta per 5 persone

    Tempo di preparazione: 30 minuti

    Tempo di riposo: 12 ore

    Tempo di cottura: 30 minuti

    Tempo totale: 13 ore

    Ingredienti:

    Per il pan di spagna:

    • 30 grammi di farina 00
    • 30 grammi di fecola di patate
    • 100 grammi di uova
    • 60 grammi di zucchero
    • scorza di mezzo limone
    • vaniglia

    Per la bagna:

    • 70 grammi di limoncello
    • 35 grammi di acqua
    • 35 grammi di zucchero
    • scorza di un limone

    Per la crema pasticcera:

    • 175 grammi di latte intero
    • 90 grammi di tuorli
    • 75 grammi di panna fresca
    • 75 grammi di zucchero bianco
    • 18 grammi di amido di mais
    • scorza di limone
    • un pizzico di sale
    • vaniglia

    Per la panna aromatizzata:

    • 700 grammi di panna fresca
    • 70 grammi di zucchero
    • scorza di limone

    Per la crema al gusto di limone:

    • 70 grammi di burro
    • 70 grammi di tuorli
    • 70 grammi di succo di limone senza semi
    • 70 grammi di zucchero
    • vaniglia
    • scorza di limone

    Per l’aroma alla farcia:

    • 50 grammi di limoncello

    Per la glassa:

    • Latte intero quanto basta

    Preparazione

    1. Prendi la panne fresca. Aggiungi lo zucchero e mescola bene. Aggiungi la scorza di un limone e copri il recipiente con la pellicola. Lascia riposare il composto per 12 ore in frigorifero.
    2. Mentre la panna riposa in frigo, inizia a preparare il pan di spagna. Sbatti le uova con lo zucchero, puoi aiutarti anche con uno sbattitore o una planetaria.
    3. Dopo circa 1 minuto, aggiungi la scorza di limone tagliata finissima e la vaniglia e monta per altri 10 minuti. Setaccia la fecola di patate con la farina e mischiale per bene.
    4. Aggiungi la farina al composto di uova ben montato e versa l’impasto negli stampini leggermente oleati.
    5. Cuoci a 170 gradi per 28 minuti.
    6. Nel frattempo che il pan di spagna cuoce, prepara la bagna. Aggiungi l’acqua allo zucchero in un pentolino e versa al suo interno anche la scorza del limone.
      Non appena lo zucchero si sarà sciolto, non deve caramellare, togli la pentola dal fuoco e versa al suo interno il limoncello.
    7. Lascia in infusione per circa un’ora. Trascorso questo tempo, filtrala in modo da poterla usare come bagna per il pan di spagna.
    8. Passiamo alla crema. Scalda il succo del limone con la boccia. Non appena sarà bollente, versalo in una ciotola in cui avrai unito le uova, zucchero e la vaniglia. Mischia il tutto creando un’emulsione.
    9. Riporta la crema sul fuoco e lasciala addensare. Attenzione: la temperatura non deve superare gli 80 gradi altrimenti si strapperà il tutto. Puoi aiutarti con un termometro da cucina.
    10. Non appena sarà pronta, versala in una ciotola e aggiungi il burro morbido, incorporandolo grazie ad un frullatore ad immersione. Lascia raffreddare poi in frigo.
    11. Ora passa alla crema pasticcera al limone. Riscalda il latte e la panne con la vaniglia e le bucce di limone. Mentre porti a bollore, metti in una ciotola lo zucchero, l’amido e il sale. Dopo aver miscelato per bene, aggiunti i tuorli. In questo modo, se hai miscelato bene, dovresti ritrovarti i grumi. Versa i liquidi caldi e mischia per bene.
    12. Rimetti la crema sul fuoco e cuoci fin quando non si addensa. Elimina la buccia del limone e mettila in congelatore ricoprendola con la pellicola.
    13. E’ il momento di assemblare! Prendi la crema pasticcera al limone ben fredda e mischiala al meloncello. Poi aggiungi la crema al limone e dopo averla incorporata bene, aggiungi la panna che avrai precedentemente montato dopo averla fatta riposare 12 ore in frigo.
    14. Inserisci la crema in una sacca e tramite il beccuccio inseriscila all’interno dei mini pan di spagna bucandoli al centro.
    15. Capovolgi il pan di spagna ed inzuppalo con la bagna al limoncello. Dopo aver completato questo passaggio, mettile un’ora in congelatore.
    16. E’ il momento di decorare. Usa la crema che ti è avanzata dal ripieno ed aggiungi altra panna montata e poi diluiscila con del latte ben freddo.
    17. Immergi le delizie nella salsa al limone e decorale con un ricciolo di panna montata e un po’ di scorsa di limone.
    18. Lasciale riposare in frigo per 6 ore e goditi il frutto della tua fatica!

    Trucco da mamma:

    Ti consigliamo di fare la ricetta originale delle delizie al limone il giorno prima di quando vuoi realmente servirle in tavola.

    INGREDIENTI