Ecco come fare la crostata senza stampo

Marzo 31, 2021Redazione
crostata senza stampo

Prep time: 30 minuti

Cook time: 30 minuti

Serves: 6 persone

Scopriamo insieme come fare la crostata senza lo stampo, direttamente in teglia. Ricetta infallibile e perfetta. Alla portata di tutti.

Non avete lo stampo o tortiera per la crostata? Niente paura! Ecco svelato come farla direttamente in teglia per un risultato come in pasticceria. Le vostre crostate saranno bellissime e buonissime. Non essendoci stampi da rispettare potrete dare la forma che più preferite, partendo da una base, poi inserendo la farcitura, la decorazione con le losanghe e per finire, la parte più importante, la creazione del bordo che andrà a fissare e chiudere la crostata.

Niente più scuse, ecco come realizzare la crostata anche senza l’attrezzatura. Buona in mille modi e maniere, la regina delle torte da forno piace proprio a tutti, grandi e piccini. E’ sempre il momento giusto per fare o mangiare la crostata.

Seguici su Instagram
Visualizza Layout Stampa
Stampa Ricetta
Chiudi Stampa

Ricetta della crostata senza stampo: ecco svelato come fare

  • Tempo preparazione: 30 minuti
  • Tempo di cottura: 30 minuti
  • Tempo totale: 1 ore
  • Dosi per: 6 persone

Ecco come fare una crostata senza lo stampo o tortiera. Otterrete delle crostate belle e buone come in pasticceria. Farla sarà facile e divertente, potrete dargli la forma che preferite.

Ingredienti

  • 250 g farina
  • 125 g burro
  • 2 tuorli
  • 60 g zucchero a velo
  • 1 scorza limone, grattuggiata
  • sale
  • q.b. confettura
  • 1 uovo, per spennellare

Preparazione

  • 1)
    crostata base
    foto di Alessandra Nicoli

    Preparate la pasta frolla. Mettendo la farina a fontana e al centro lavorate, con i polpastrelli o lembi di una forchetta, il burro morbido con i tuorli, lo zucchero a velo e la scorza grattuggiata del limone, poi una volta uniti tra di loro inserite la farina e il pizzico di sale. Lavorate brevemente l’impasto, copritelo con della pellicola e mettetelo a riposare in frigo, minimo 30′.

  • 2)
    griglia crostata senza teglia
    foto di Alessandra Nicoli

    Finito il riposo ripendete la frolla, stendetene più della metà e ricavatene un disco rotondo che sarà la vostra base. Adagiatelo sulla teglia e foratelo con la forchetta. Mettete sopra uno strato di confettura, tenendo i bordi liberi di circa 1 cm e mezzo.  Poi rimpastate gli eccessi tolti con la pasta frolla rimasta e fate le losanghe. Mettetele sopra la base, fissandole bene ai lati.

  • 3)
    crostata senza stampo prima del forno
    foto di Alessandra Nicoli

    Eliminati tutti gli eccessi di pasta, passate con un pennello leggermente bagnato (o con un dito) lungo tutto il bordo per inumidire leggergente la pasta (farà da collante per i bordi). Adesso con gli eccessi della pasta formate il bordo. Fate un salamino di frolla e adagiatelo lungo tutto il bordo, fate pressione per ”attaccarlo” ai bordi. Accendete il forno a 180°, se ventilato a 160°.

  • 4)
    crostata senza teglia con cornicione
    foto di Alessandra Nicoli

    Con la parte finale di una posata fate, lungo tutto il bordo appena fatto, delle pressioni che andranno in primis a siggillare la pasta frolla e poi a decorarla. Spennellate la superficie con l’uovo (facoltativo). La vostra crostata è pronta per essere infornata. Cuocete a 180° per minimo 30′. La vostra crostata senzza stampo è pronta.

Trucco da mamma

Potete usare la confettura che preferite.

La crostata va messa direttamente sulla teglia, non  necessita della carta da forno.

Si mantiene coperta fuori dal frigo per 1 settimana.

 

Nutrition

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Recipe Next Recipe