Crostata al kiwi fresca e buonissima, con la ricetta di Sonia Peronaci

    L’amatissima Sonia Peronaci ha creato la ricetta perfetta per una crostata al kiwi che sarà fresca e buonissima, con aria d’estate. 

    In ogni piatto io vedo una storia“, esordisce così Sonia Peronaci nella biografia del suo sito web. La talentuosa fondatrice di Giallo Zafferano è un vulcano di idee e passione per il mondo della cucina. Una delle sue proposte per quanto riguarda i dolci sono le crostate, che crea con tantissime varianti differenti e una più gustosa dell’altra.

    Crostata al kiwi
    Canva Foto

    Quella che abbiamo pensato di proporvi oggi è la crostata al kiwi. Probabilmente avrete spesso assaggiato o preparato la crostata alla frutta, quella in versione classica in cui si adagiano pezzetti di frutti vari a mo’ di decorazione. Ma forse non avete mai pensato a fare una vera crostata dedicata a un unico frutto: il kiwi.

    Le proprietà benefiche dei kiwi sono tantissime, a cominciare dal fatto che hanno un elevato contenuto di vitamina C e fungono perfettamente da antiossidanti rinforzando gli anticorpi. Questo frutto, per la foodblogger è legato ad un aneddoto della sua vita in Calabria: le capitava di riceverne cassette intere dal contadino vicino di casa.

    Il procedimento della foodblogger per preparare una crostata al kiwi perfetta

    La ricetta della foodblogger di Giallo Zafferano, è semplice e innovativa. In effetti le preparazioni da lei proposte non sono mai banali. Quello che ci piace delle crostate di questo genere, è che permettono di gustare insieme al dessert anche una buona quantità di frutta, che fa sempre bene alla salute.

    Crostata kiwi
    Canva Foto

    Altra motivazione? Questo è un buon modo per consumare in fretta delle cassette di frutta che non sappiamo come utilizzare o che magari ci hanno regalato…proprio come successo a Sonia!

    Ricetta per 8 persone

    Tempo di preparazione: 30 minuti

    Tempo di cottura: 1 minuti

    Tempo totale: 31 minuti

    Ingredienti:

    Per la base

    • 25 gr di granella di nocciole
    • 130 gr di burro
    • 250 gr di biscotti digestive

    Per la farcitura

    • 240 gr di panna fresca liquida
    • 50 gr di zucchero a velo
    • 10 gr di gelatina alimentare
    • 1 limone (scorza)
    • 500 gr di yogurt greco
    • 6 kiwi

    Preparazione

    1. Iniziamo frullando i biscotti digestive. Nel frattempo facciamo sciogliere il burro in un pentolino e versiamolo poi sui biscotti. Mescoliamo il tutto aggiungendo anche la granella di nocciole.
    2. Creiamo a questo punto la base per la nostra crostata stendendo il composto preparato sul vostro stampo preferito. Ricordiamoci di formare anche un bordo abbastanza spesso e poi lasciamo a riposare la base in frigorifero per un’ora circa.
    3. Passiamo a preparare la farcitura unendo lo yogurt greco con 200 gr di panna (il resto ci servirà dopo) e aggiungendo lo zucchero a velo e la scorza del limone. La panna restante deve essere riscaldata e qui aggiungeremo la gelatina che abbiamo prima ammorbidito in un po’ d’acqua fresca. Se vuoi provare a farla in casa segui questa ricetta.
    4. Uniamo a questo punto la panna con la gelatina al resto della crema e mixiamo il tutto fino ad ottenere un composto ben cremoso. Versiamolo poi sulla base e rimettiamo in frigo a riposare (meglio se 3-4 ore).
    5. Non resta che estrarre la crostata e decorarla con le fettine dei kiwi poste a cerchi concentrici oppure come preferite.

    Trucco da mamma:

    Per lucidare i kiwi, come suggerisce Sonia Peronaci, puoi utilizzare una gelatina spray o una marmellata di pesche.

    INGREDIENTI