CROSTATA CHIUSA ALLA RICOTTA: svelato il trucco per farla compatta e cremosa

    Questa è una crostata alla quale non si può resistere, un cuore morbido di ricotta impreziosito da ingredienti speciali, oggi scopriremo come rendere la crostata chiusa di ricotta super compatta, dal cuore cremoso. 

    Ricorda quasi la cassata siciliana, il ripieno è davvero goloso, facilissima da preparare, scopriamo insieme tutti i passaggi per renderla perfetta. 

    LEGGI ANCHE –> Mamma voglio i MUFFIN A COLAZIONE! Prepara questi con 4 ingredienti

    CROSTATA RIPIENA DI RICOTTA versione facile

    CROSTATA ricotta
    (Adobestock photo)

    La base è una frolla fragrante, profumata, che si scioglie in bocca grazie a ripieno di ricotta, andremo a impreziosire il tutto con degli ingredienti facilmente reperibili, questa è una torta da spendere in vista degli ospiti, per una colazione all’insegna del gusto, oppure una merenda super golosa. 

    Ricetta per 8 persone

    Tempo di preparazione: 20 minuti

    Tempo di cottura: 35 minuti

    Tempo totale: 55 minuti

    Ingredienti:

    Per la frolla

    • 2 uova
    • 300 g di burro
    • 500 g di farina 00
    • 1 scorza grattugiata di limone
    • 2 cucchiaini di lievito per dolci
    • 150 g di zucchero semolato oppure di canna

    Per il ripieno

    • 500 g di ricotta
    • 1 uovo
    • 150 g di zucchero semolato oppure di canna
    • 100 g di gocce di cioccolato fondente

    Preparazione:

    1. Con una frusta da cucina lavorate molto bene lo zucchero con il burro tagliato a cubetti, otterrete un composto cremoso. Aggiungete a questo composto la farina, le uova e impastate velocemente, ne risulterà un panetto liscio e privo di grumi.
    2. Ora avvolgete il vostro panetto nella pellicola trasparente e lasciate riposare in frigorifero per una mezz’oretta.
    3. Dedichiamoci ora alla preparazione del ripieno, in una ciotola capiente versate la ricotta, unite poi l’uovo, lo zucchero, e amalgamate il tutto fino ad ottenere un composto cremoso. In ultimo aggiungete anche le gocce di cioccolato fondente e incorporatele con cura.
    4. Prendete metà della vostra pasta frolla e stendetela su un piano di lavoro ben infarinato, adagiate la su uno stampo per torte di almeno 22 cm di diametro, rimuovete i bordi in eccesso, riempite in maniera uniforme la base di frolla con il ripieno di ricotta.
    5. Stendete anche l’altra metà di pasta frolla e adagiatela sopra al ripieno, sigillate bene la torta ai bordi e infornatela a 180° per circa 35 minuti fino a che la superficie non risulterà ben dorata.
    6. Una volta che la torta si sarà raffreddata spolveratela con una generosa dose di zucchero a velo, tagliate in fette e gustate.

    LEGGI ANCHE –> CROSTATA DI PESCHE senza burro perfetta come la fa BENEDETTA ROSSI

    Trucco da mamma:

    Se vi piacciono potete aggiungere al ripieno anche dei canditi misti, delle gocce di cioccolato bianco al posto di quello fondente, ma anche frutta secca come noci e nocciole o mandorle tagliate dapprima grossolanamente.

    INGREDIENTI