Crocchette di pasta con prosciutto cotto e formaggio: i bambini le adoreranno

    Ricetta per bambini
    pivxabay

    Straordinarie ma semplici, le crocchette di pasta con prosciutto cotto e formaggio sono un modo intelligente per riciclare ingredienti in cucina. 

    La cucina è tradizione e innovazione, ma soprattutto arte di arrangiarsi e le mamme lo sanno bene. Le ricette di recupero spesso sono molto più creative di quelle nate ex novo e ve lo dimostriamo ancora una volta preparando queste crocchette di pasta con prosciutto cotto e formaggio.

    Un modo intelligente per riciclare della pasta in bianco avanzata, oppure per presentare la pasta ai bambini sotto un’altra forma, perché loro amano alla follia polpette e crocchette. Un primo piatto semplicissimo, da usare anche per un buffet con gli amici, e che si prepara davvero in poco tempo, permettendoci di fare anche altro.

    Prima di passare alla ricetta spiegata passo dopo passo, un paio di consigli. Se volete, comprate il, prosciutto cotto già a dadini (o petali come si usa adesso). E come formaggio, vanno bene tutti quelli a pasta filata. Quindi scamorza ma anche provola, emmenthal, fontina, caciocavallo,m scegliete voi.

    • Tempo di preparazione: 12 minuti
    • Ingredienti: pasta corta 300 g/ scamorza 350 g / prosciutto cotto 250 g / farina 0 q.b. / sale q.b. /

    Trucco da mamme : Queste crocchette possono essere anche cotte al forno o nelle friggitrice ad aria se non vogliamo fare mangiare troppo fritto ai bambini

    ricetta bambini adobestock Se avete già cotto la pasta, semplicemente dovete tenerla in frigorifero fino al momento di preparare la crocchette. Altrimenti cuocetela in acqua già salata e poi scolatela al dente, perché tanto poi la dovete passare nella padella o nella friggitrice. Quando avete la pasta pronta, è tutto semplicissimo. Versatela in una ciotola ampia insieme al prosciutto cotto tagliato a striscioline e alla scamorza (o al formaggio che avete scelto) grattugiata. Poi dovete mescolate con un cucchiaio di legno, o direttamente con le mani, e mettere in frigorifero a compattare per almeno 1 ora

    ricetta bambini adobestock Quindi riprendete l'impasto delle vostre crocchette e modellatele a piacere. C'è chi le ama rotonde, chi ovali, chi molto più allungate, questo non fa differenza. Quando sono tute pronte, passatele prima nella farina, poi nelle uva sbattute con un pizzico di sale e infine nel pangrattato. Verificate che la panatura sia ben attaccata e poi mettete il piatto o il,vassoio in freezer 25-30 minuti. Infine la parte della cottura. Prendete di nuovo in mano le crocchette di pasta e decidete come cuocerle: nella friggitrice basteranno 3 minuti a 180°, in padella poco di più, girandole delicatamente. Altrimenti in forno, già preriscaldato, a 190° per circa 10', con un filo d'olio in superficie.