Crema pasticcera al microonde pronta in 5 minuti! Il trucco furbo che devi sapere

Novembre 15, 2020Denis Carito
Crema pasticcera al microonde

Prep time:

Cook time:

Serves: 4 persone

La crema pasticcera si può fare al microonde ed è facilissima. Oggi ti diremo come farla in soli cinque minuti, morbidissima, buonissima! 

Quante volte ti sei cimentata nella preparazione di torte, ciambelloni, crostate e avevi bisogno di una crema pasticciera perfetta per guarnire i tuoi dolci? Da oggi potrai preparare una crema pasticciera buonissima e dolcissima in soli cinque minuti grazie al tuo forno a microonde.

 

 

Visualizza Layout Stampa
Stampa Ricetta
Chiudi Stampa

Ricetta Crema pasticcera al microonde

    • Dosi per: 4 persone

    La preparazione di questo tipo di crema il microonde non prevede l’uso della farina ma include il latte, i tuorli, lo zucchero e l’amido di mais, per una crema un pochino più leggera ma al contempo super prelibata.

    Ingredienti

    • 100 ml latte
    • 50 g amido di mais
    • 3 tuorli d'uovo
    • 90 g zucchero semolato
    • una spolverata di vaniglia

    Preparazione

    • 1)
      Crema pasticcera
      (Adobestock photo)

      Per preparare la crema pasticcera al microonde procedi così: metti il latte in una ciotola bella capiente con l’aroma che hai scelto, vaniglia o cannella, oppure scorza di limone grattugiata o di arancia.

      Fai bollire nel microonde per tre minuti e, in una ciotola parte, nel frattempo, mescola i tuorli con lo zucchero scelto, e aggiungi poi l’amido continuando ad amalgamare per bene.

       

       

    • 2)
      Crema pasticcera
      (Adobestock photo)

      Versa ora il latte caldissimo nella ciotola con gli altri ingredienti mescolando a mano grazie all’aiuto di una frusta. Metti ora la tua ciotola di crema nel microonde alla massima temperatura per un minuto circa e aggiungi poi l’aroma grattugiato in superficie, mescola e stendila su di una teglia foderata da carta forno.

      Falla riposare in frigo per una decina di minuti e utilizza la per guarnire tutte le tue preparazioni ma anche per preparare, in bicchierini in vetro oppure in barattoli, dei piccoli dessert impreziositi con della frutta secca o dei frutti rossi e magari qualche biscotto.

    • 3)
      Crema pasticcera
      (Adobestock photo)

      Puoi tranquillamente sostituire l’amido di mais con quello di riso ma anche con la fecola di patate oppure la farina stessa. Quando la crema sarà pronta ricordati di coprirla con della pellicola per alimenti così da evitare la crosticina in superficie.

      Puoi conservarla in frigorifero mettendo la crema ammollo in un’altra ciotola più grande contenente acqua fredda così si manterrà integra, buonissima, e freschissima. Queste dosi servono per ottenere 100 g di crema pasticciera per farcire le tue torte, se ne hai bisogno di più ti basta raddoppiare.

    Trucco da mamme

    Ricordati che puoi dare un tocco in più alla tua crema aromatizzandola con della scorza di limone, di arancia, anche con una spolverata di vaniglia cannella.

    Nutrition

    Leave a comment

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Previous Recipe Next Recipe