Confettura di fichi: come prepararla a casa e usarla per deliziosi dessert

    La confettura di fichi è una conserva dolce che ti tornerà utile spesso, quindi cosa aspetti, preparala anche tu, noi ti sveliamo la ricetta facile.

    Dopo aver assaggiato questa confettura non comprerai più al supermercato, mangerai solo questa! Mi raccomando compra fichi di stagione, di qualità, magari a chilometro zero!

    confettura fichi
    (Canva photo)

    Con questa confettura potrai non solo spalmare su del pane o fette biscottate, ma anche preparare biscotti farciti, crostate e muffin. Quindi sarà sempre comodo avere in dispensa dei vasetti.

    Confettura di fichi: la ricetta spiegata passo passo

    La confettura di fichi è una conserva che ti permette di preparare tanti dolci. Ti presentiamo la versione semplice, ma se vuoi puoi personalizzare con della vaniglia o cannella, se adori una conserva più aromatica.

    confettura fichi
    (Canva photo)

    Cosa aspetti scopri subito gli ingredienti e gli step di preparazione. Nel frattempo ti vogliamo lasciare la ricetta della torta di fichi senza burro.

    Se adori il contrasto dolce e salato, prova a servire la confettura di fichi con un tagliere di formaggi, il successo è garantito!

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 10 minuti

    Tempo di cottura: 50 minuti

    Tempo di riposo: 4 ore

    Tempo totale: 5 ore

    Ingredienti:

    • 650 g di lamponi
    • 250 g di zucchero semolato
    • succo e buccia di un limone biologico

    Preparazione

    1. Prima di preparare la conserva, si consiglia di sterilizzare i barattoli, ecco come fare e non sbaglierai!
    2. Poi possiamo lavare i fichi, tamponiamo con carta assorbente da cucina.
    3. Eliminiamo la buccia e mettiamo in una ciotola, aggiungiamo la buccia tagliata a listerelle del limone, lo zucchero e il succo del limone filtrato.
    4. Mescolare per bene e copriamo la ciotola con la pellicola per alimenti e dopo 4 ore, mettiamo in una pentola, facciamo sobbollire a fiamma bassa. Ricordati rimuovere la buccia del limone.
    5. Lasciamo cuocere per 50 minuti, giriamo di tanto in tanto con un cucchiaio di legno.
    6. Trascorso il tempo, mettiamo la confettura nei barattoli, lasciamo un po’ di spazio dal bordo e chiudiamo con i tappi e capovolgiamo, così da creare il sottovuoto. Facciamo raffreddare e poi si può gustare.

    Trucco da mamma:

    La confettura di lamponi si può conservare in dispensa per 10 mesi, l’importante è che dopo l’apertura si conserva in frigorifero e si consuma entro e non oltre 4 giorni.

    INGREDIENTI