Colomba di Pasqua panbrioche e gocce di cioccolato

Marzo 31, 2021Federica
Colomba di Pasqua panbrioche

Prep time: 4 ore 30 minuti

Cook time: 15 minuti

Serves: 8 persone (2 colombe da 500 g l'una)

Una colomba pasquale alternativa, piena di gocce di cioccolato, realizzata in pochi semplici passaggi, per una colazione golosa e genuina.

Come tutti i lievitati, necessita del suo giusto tempo di lievitazione, ma tutta la pazienza che metterete nel preparalo, sicuramente vi ripagherà non appena lo toglierete dal forno: un profumino di dolce panbrioche e cioccolato invaderà la cucina, rendendovi davvero difficile il saper resistere ad assaggiarlo immediatamente.

Colomba di Pasqua panbrioche
(foto di Federica)

 

 

Seguici su Instagram
Visualizza Layout Stampa
Stampa Ricetta
Chiudi Stampa

Ricetta Colomba di Pasqua panbrioche

  • Tempo preparazione: 4 ore 30 minuti
  • Tempo di cottura: 15 minuti
  • Tempo totale: 4 ore 45 minuti
  • Dosi per: 8 persone (2 colombe da 500 g l'una)

Date a questo dolce il suo tempo per lievitare per bene. Il segreto sta tutto nella pazienza, evitando di tagliare i tempi di lievitazione.

Quattro ore totali sono sufficienti ma se aveste altro tempo, potete lasciare le girelle a lievitare nella forma della colomba per ulteriori 30 minuti extra. Il dolce non farà altro che migliorare in morbidezza.

Ingredienti

  • 350 g farina Manitoba
  • 300 g farina 00
  • 120 ml acqua tiepida
  • 20 g miele
  • 15 g lievito fresco
  • 140 ml latte a temperatura ambiente
  • 1 uovo
  • 60 g olio di semi
  • 130 g zucchero semolato
  • 150 g gocce di cioccolato
  • 1 cucchiaino estratto di vaniglia (oppure 1 bustina di vanillina)
  • q.b. per decorare latte e gocce di cioccolato extra
  • 1 pizzico sale

Preparazione

  • 1)
    impasto colomba brioche
    (foto di Federica)

    Prepariamo il lievitino. Sciogliete in acqua tiepida il lievito insieme al miele. Mescolate insieme le due farine e prendetene 100 g presa dal totale e versatela in una ciotola ampia. Unitevi il composto di lievito, acqua e miele e mescolate. Il risultato sarà una simil pastella morbida. Copritela con pellicola e lasciatela riposare per 30 minuti: farà delle bollicine sulla superficie e si gonfierà leggermente.

  • 2)
    Impasto brioche
    (foto di Federica)

    Trascorso 30 minuti, la pastella si sarà gonfiata leggermente. Uniamo ora l’uovo, lo zucchero, il latte a temperatura ambiente, l’olio di semi, l’estratto di vaniglia (o la bustina di vanillina) e il pizzico di sale. Mescolate con una forchetta grande. Aggiungete gradualmente a più riprese la farina e continuate ad amalgamare con la forchetta.

    Quando l’impasto comincerà a prendere consistenza potete lavorarlo a mano fino a finire tutta la farina. Unite anche le gocce di cioccolato e lavorate bene il panetto fino a renderlo liscio e omogeneo. Lasciate il panetto all’interno della ciotola, copritelo con un panno da cucina e mettetelo a lievitare in forno con la luce accesa per 2 ore, raddoppiando il suo volume.

  • 3)
    Preparazione colomba brioche
    (foto di Federica)

    Trascorse le 2 ore stendete il panetto su una spianatoia aiutandovi con della farina se necessario fino a formare un rettangolo. Stendete l’impasto in modo che non sia più sottile di 1 cm. Quando avrete raggiunto la dimensione giusta, arrotolatelo su se stesso, formando un rotolo lungo e omogeneo. Con un coltello a lama liscia e ben affilato, tagliate il rotolo ricavando delle girelle dallo spessore di più o meno 5 cm.

  • 4)
    Colomba Panbrioche
    (foto di Federica)

    Prendete uno stampo da colomba da 500 g e disponetevi all’interno le girelle in modo tale che non siano troppo strette. Coprite lo stampo con un panno e lasciatelo a lievitare in forno con la luce accesa per altre 2 ore. Trascorsa l’ultima lievitazione, spennellate leggermente la superficie con del latte e aggiungete delle gocce di cioccolato extra per decorare. Cucinate in forno statico a 180° per 12-15 minuti circa, fino a quando la superficie del dolce non sarà bella dorata.

Trucco da mamme

Potete decorare la superficie anche con della granella di zucchero in aggiunta alle gocce di cioccolato. Le dosi sono per due stampi per colombe da 500 g.

Se ne volete prepararne una sola potete utilizzare uno stampo più grande oppure potete utilizzare l’impasto che vi avanza per fare dei panini monoporzione, lasciandoli a lievitare come le girelle per 2 ore in forno con luce accesa. Una volta cotti potrete anche decidere di congelarli e tirarli fuori ogni volta che avrete voglia di gustarli.

Il dolce si conserva in un contenitore ermetico a temperatura ambiente fino anche ad una settimana.

Nutrition

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Recipe Next Recipe