Se ami il cocco devi assolutamente provare queste tre ricette economiche

    Scopri come realizzare tre ricette economiche con il cocco. La scelta ideale per fare sempre bella figura sia in famiglia che con gli amici.

    Il cocco è un cibo davvero unico nel suo genere e sempre in grado di far fare bella figura. Offrilo durante la stagione estiva dona sempre quel senso di freschezza che gli altri apprezzano e che si unisce al sapore piacevole ed esotico di questo frutto che tra le altre cose si rivela molto utile anche in cucina.

    cocco ricette economiche
    (adobe stock photo)

    Per questo motivo, oggi ti sveleremo ben tre ricette economiche da realizzare a partire dal cocco fresco e che una volta messe a punto ti piaceranno a tal punto da volerle riproporle spessissimo. Dopotutto, il loro sapore sarà così buono da conquistare tutti. Persino i palati più sofisticati e che di solito hanno da ridire su tutto. Ecco, quindi, le ricette che non potai che amare.

    Ricette economiche con il cocco fresco

    Poter utilizzare il cocco fresco in cucina non è così scontato. Eppure, una volta compreso come aggiungerlo alle ricette, donerà alle stesse un carattere ed un sapore tali da renderle indimenticabili.

    cocco ricette economiche
    (adobe stock photo)

    Poter contare sul suo sapore e sulla freschezza che trasmette anche solo guardandolo è infatti molto conveniente nonché utile per fare bella figura in cucina senza spendere troppo. Grazie al cocco potrai infatti dar vita ad alcune ricette davvero speciali e che necessitano di pochi ingredienti che avrai già molto probabilmente in casa.

    Il risotto al cocco

    Iniziamo con una ricetta salata che grazie alla presenza del cocco acquista un sapore unico, diventando un primo sofisticato e perfetto da offrire ad ospiti più ricercati o che si intende conquistare con qualcosa di esotico e di bello da vedere. Il riso al cocco è infatti delicato ed elegante e, tra le altre cose, racchiude in se un sapore così piacevole da rappresentare una scelta sempre vincente.

    risotto al cocco
    (adobe stock photo)

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 10 minuti

    Tempo di cottura: 25 minuti

    Tempo totale: 35 minuti

    Ingredienti:

    • 320 g di riso
    • ½ noce di cocco
    • 1 litro di latte di cocco
    • q.b. sale

    Preparazione

    1. Iniziamo prendendo la noce di cocco, bucandola ed estraendone l’acqua per poi sistemarla da parte.
    2. Fatto ciò, rompere il cocco, ricavarne la polpa e tagliarla a pezzetti molto piccoli per poi frullarli.
    3. Mettere a tostare il riso in una casseruola e bagnarlo con il latte di cocco in modo da farlo cuocere.
    4. Quando il latte di cocco sarà terminato, coprire il riso e farlo cuocere per almeno 20 minuti mescolandolo spesso.
    5. In un padellino antiaderente tostare la polpa di cocco precedentemente frullata e farla dorare appena.
    6. Aggiungerla al riso quando questo è ormai a fine cottura e insaporire con il sale.
    7. Quando il riso è pronto e ancora cremoso, servire ben caldo.

    Trucco da mamma

    Per un risultato più particolare puoi aggiungere delle bacche di goji al risotto.

    I bocconcini di cocco

    Procediamo con una ricetta davvero semplice e golosa che è quella dei bocconcini di cocco. Perfetti da servire con il caffè o per concludere un pasto veloce, si rivelano perfetti anche per accompagnare un gelato o per rendere più bella una torta estiva. Il loro sapore sarà in grado di conquistare tutti almeno come la loro bellezza. E tutto per dei dolcetti economici e che ti divertirai persino a realizzare.

    cocco ricette economiche
    (adobe stock photo)

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 10 minuti

    Tempo di cottura: nessuno

    Tempo totale: 10 minuti

    Ingredienti:

    • 1/2 noce di cocco
    • 180 g di burro
    • 180 g di zucchero a velo
    • 1 limone biologico

    Preparazione

    1. Procediamo prendendo una ciotola capiente e mescolando insieme lo zucchero con il burro in modo da ottenere un composto omogeneo. In questa fase, se gradisci dare un’aroma particolare al dolce puoi aggiungere qualche goccia di caffè amaro mescolando in modo da farlo assorbire del tutto.
    2. Aggiungere anche la scorza di un limone precedentemente lavato e grattugiato e un po’ di cocco grattugiato.
    3. Conservare in frigorifero per un paio d’ore e trascorso il tempo, creare delle palline.
    4. Passare le stesse su dell’altro cocco grattugiato e servire ancora fredde avendo cura di conservarle in frigo fino a qualche momento prima di offrirle.

    Trucco da mamma

    Al tutto si può anche aggiungere (senza mettere il caffè) della polvere di cacao amaro in polvere. In questo modo si otterranno le medesime palline ma al cacao.

    Il sorbetto di cocco

    Terminiamo con una ricetta davvero estiva e fresca che si può preparare in pochi minuti e che risulta sempre super gradita. Ottima da realizzare quando si attendono ospiti, si può infatti conservare in freezer in modo da averla sempre pronta all’occorrenza. Il tutto per un dolcetto semplice ma così ricco di gusto da non far rimpiangere quelli più famosi. Sopratutto se al sorbetto si sceglierà di aggiungere qualcosa di buono come un biscotto fatto in casa.

    cocco ricette econimiche
    (adobe stock photo)

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 10 minuti

    Tempo di cottura: 5 minuti

    Tempo totale: 15 minuti

    Ingredienti:

    • 200 g di polpa di cocco
    • ½ litro di acqua
    • 100 g di zucchero a velo

    Preparazione

    1. Iniziamo scaldando l’acqua in una pentola e portandola a bollore.
    2. Fatto ciò, versare al suo interno la polpa di cocco precedentemente grattugiata.
    3. Frullare con un frullino ad immersione per un paio di muniti e filtrare il tutto in un’altra pentola.
    4. Aggiungere lo zucchero, mescolare insieme a fuoco basso e sistemare in una sorbettiera, seguendone le istruzioni.
    5. In sua assenza puoi conservare il tutto in un contenitore adatto al congelatore e far riposare il composto in freezer per almeno tre ore, mescolando ogni mezz’ora. In questo modo eviterai che il sorbetto si ghiacci ottenendo il tuo dolce nel giro di poco tempo.
    6. Servirlo freddo e magari accompagnato da dei biscotti alle mandorle fatti in casa.

    Trucco da mamma

    Per un effetto ancora più piacevole, un attimo prima di servire il sorbetto puoi grattugiargli sopra un po’ di polpa di cocco.

    INGREDIENTI