Se ami le ciliegie non puoi lasciarti sfuggire queste 3 ricette economiche tutte da gustare

    Scopri tre ricette economiche da realizzare con le ciliegie per ottenere qualcosa di unico senza spendere troppo in tempo e in denaro.

    Le ciliegie sono tra i frutti estivi più amati in assoluto. Piccole, tonde e dolci, rappresentano qualcosa di unico grazie alla semplicità con la quale sono in grado di donare tanto sapore. Amate da grandi e piccini, si rivelano perfette sia per un fine pasto o per uno spuntino sfizioso che per dar vita a piatti diversi dal solito ed in grado di conquistare tutti.

    ciliegie ricette economiche
    (adobe stock photo)

    Ma cosa diresti se, proprio partendo dalle ciliegie fosse possibile realizzare dei piatti economici e comunque ricchi di gusto e dall’aria sofisticata? Da oggi è fattibile grazie a ben tre idee che ti faranno venir voglia di scegliere le ciliegie molto più spesso. E tutto per dar vita ad opzioni da portare avanti quando hai ospiti a cena e desideri sorprenderli con qualcosa dall’aria chic ma che a te non costi molto.

    Tre ricette super golose ed economiche con le ciliegie

    Famose per essere dolcissime, le ciliegie sono anche economiche ed in grado di sposarsi con ingredienti di ogni tipo. Anche se tutti non lo sanno, si rivelano infatti la scelta ideale anche per dar vita a piatti salati ed in grado di conquistare tutti.

    ciliegie ricette economiche
    (adobe stock photo)

    Basta davvero poco per cambiare sapore e aspetto alle tue ricette. Cosa che da oggi potrai fare proprio con le ciliegie. Il modo perfetto per darti qualche aria ai fornelli, senza per questo doverci stare delle ore e, sopratutto, spendendo davvero pochissimo.

    Il pane tostato con bufala e ciliegie cotte

    Iniziamo con un antipasto davvero sfizioso e che, una volta provato, non potrai più non amare. Le ciliegie, se abbinate ai giusti ingredienti sono infatti in grado di donare quella spinta in più ed in grado di esaltare il sapore dei cibi a cui si accostano. Una vera esperienza di gusto che si concretizzerà in un piatto bellissimo da vedere e perfetto sia per un aperitivo tra amici, che per iniziare una cena con ospiti esigenti che per uno spuntino con il quale stupire tutta la famiglia.

    pane integrale
    (adobe stock photo)

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 10 minuti

    Tempo di cottura: 15 minuti

    Tempo totale: 25 minuti

    Ingredienti:

    • 4 fette di pane integrale
    • 300 g di ricotta di bufala
    • q.b. ciliegie
    • q.b. miele
    • 10 g di olio extra vergine d’oliva
    • q.b. pepe
    • q.b. sale

    Preparazione

    1. Iniziamo lavando le ciliegie, pulendole e privandole del nocciolo per poi inserirle in una ciotola e condirle con sale e pepe, facendo attenzione a non rovinarne troppo la struttura.
    2. Sistemarle su una teglia ricoperta di carta forno ed infornarle in forno preriscaldato a 180 gradi, lasciandole cuocere per una decina di minuti.
    3. Nell’attesa, tagliare il pane a fette, condire le stesse con olio e sale e tostarle nel tostapane o nel piano libero del forno. Nel farlo è molto importante adagiarle prima su una teglia coperta di carta forno e lasciarle cuocere al massimo 3 o 4 minuti per lato.
    4. Estrarre dal forno pane e ciliegie e aggiungere un pizzico di miele sulle fette ancora calde.
    5. Aggiungere la ricotta di bufala e adagiarvi sopra le ciliegie.
    6. Insaporire il tutto con un po’ di sale e di pepe e servire quando le fette di pane sono ancora ben calde.

    Trucco da mamma

    Questa ricetta si può realizzare anche con dello stracchino o del formaggio molle. In caso questi risultassero troppo dolci e possibile frullarli con del parmigiano in modo da ottenere una crema sapida da spalmare sul pane.

    Il risotto alle ciliegie è tra le ricette economiche più sfiziose

    Un altro piatto di grande effetto che è possibile realizzare con poco è il risotto alle ciliegie. Si tratta infatti di un mix di ingredienti che messi insieme sono in grado di portare ad un gusto davvero unico e piacevole per il palato. Il suo aspetto è inoltre chic al punto giusto per conquistare anche gli ospiti più esigenti. E tutto ciò non potrà che farti fare bella figura, consentendoti al contempo di godere di un primo piatto che amerai fin dal primo assaggio.

    riso
    (adobe stock photo)

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 10 minuti

    Tempo di cottura: 30 minuti

    Tempo totale: 40 minuti

    Ingredienti:

    • 320 g di riso
    • 1 scalogno
    • 350 g di ciliegie denocciolate
    • 100 g di stracchino
    • 50 g di burro
    • 1 litro di brodo vegetale
    • q.b. sale
    • 20 g di parmigiano

    Preparazione

    1. Iniziamo lavando le ciliegie per poi denocciolarle e tagliarle a metà. Prenderne ¾ e frullarle, tenendo da parte quando resta.
    2. Prendere una casseruola, ungerla con un filo d’olio e accendere il fuoco.
    3. Sbucciare e tritare finemente lo scalogno per metterlo ad imbiondire e aggiungere 25 g di burro.
    4. Aggiungere il riso per farlo tostare e mescolare di tanto in tanto.
    5. Versare il brodo poco alla volta fino all’avvenuta cottura che dovrebbe avvenire in una quindicina di minuti.
    6. Intorno ai dieci minuti di cottura, aggiungere al riso la purea di ciliegie e continuare a mescolare.
    7. Quando il riso è pronto aggiungere anche le ciliegie rimaste intere, il resto del burro e lo stracchino. Mescolare per bene al fine di mantecarlo e servirlo.

    Trucco da mamma

    Per donare maggior sapore al piatto è possibile spolverarlo con del parmigiano grattugiato.

    I muffin alle ciliegie

    Terminiamo in bellezza con un dolce che visto il caldo e la voglia di leggerezza sarà in forma di muffin, ovviamente alle ciliegie. In questo modo si avrà sia qualcosa da offrire ai propri ospiti che da gustare a colazione o per merenda. Il tutto per dei dolcetti che sono sempre molto graditi e che grazie alla presenza delle ciliegie sono anche in grado di portare allegria e colore in tavola facendo comunque parte delle ricette economiche.

    farina
    (adobe stock photo)

    Ricetta per 8 persone

    Tempo di preparazione: 10 minuti

    Tempo di cottura: 20 minuti

    Tempo totale: 30 minuti

    Ingredienti:

    • 230 g di farina 00
    • 3 uova
    • 120 g di zucchero
    • 200 ml di latte
    • 150 g di ciliegie
    • 100 g di olio di riso
    • ½ bustina di lievito per dolci
    • q.b. zucchero a velo

    Preparazione

    1. Iniziamo prendendo una ciotola capiente per versare al suo interno le uova e il latte.
    2. Mescolare i due ingredienti con vigore e aggiungere l’olio senza mai smettere di mescolare.
    3. Versare la farina e il lievito e mescolare ancora (meglio se con una frusta) in modo da evitare la formazione di grumi.
    4. Lavare, asciugare e tagliare le ciliegie a metà eliminandone il torsolo.
    5. Aggiungerle al composto e mescolare per amalgamarle al resto degli ingredienti.
    6. Versare quanto ottenuto negli stampi da muffin precedentemente imburrati, avendo cura di riempirli solo per ¾ della loro altezza.
    7. Infornare in forno preriscaldato a 180 gradi e far cuocere i muffin per 20 minuti e fin quando non si saranno dorati in superficie.
    8. Una volta raffreddati, spolverare con dello zucchero a velo e servire. Ancor meglio se accompagnati da una golosa crema pasticcera vegana.

    Trucco da mamma

    Per dei muffin ancor più golosi, verso la fine puoi aggiungere all’impasto delle gocce di cioccolato bianco (vanno bene a che le scaglie) appena infarinate affinché si distribuiscano per tutto il composto senza scivolare nel fondo.

    INGREDIENTI