Ciambelle senza lievitazione, soffici, veloci, golosissime! Le prepari in 10 minuti

    Ciambelle senza lievitazione
    (Adobestock photo)

    Voglia di un dolce goloso ma facile da preparare? Ecco le nostre ciambelle velocissime, pronte in soli 10 minuti, di cui cinque minuti di preparazione e cinque minuti di cottura.

    Realizzeremo queste ciambelle golosissime senza aggiungere lievito di birra, infatti non prevedono lievitazione, si impasta e si frigge sul momento! 

    • Tempo di preparazione: 5 minuti
    • Ingredienti: farina 00 500 g/ latte 200 g / uova 2 / zucchero 10 g / scorza d'arancia o di limone q.b. /

    Trucco da mamme : Le dimensioni delle ciambelle dipendono dalle nostre preferenze, possiamo farle belle grandi, oppure tante mini, ne usciranno almeno una ventina. Il latte può essere sostituito tranquillamente con una bevanda vegetale oppure semplicemente con dell’acqua, e le uova con dello yogurt, magari greco.

    Panetto di impasto tondeggiante Fonte: @_enjoytoday Prendiamo una terrina bella capiente versiamo all’interno la farina, lo zucchero, la scorza di arancio di limone, e il lievito per dolci. A questo punto possiamo formare una fontana, aggiungere al centro le due uova, con una forchetta iniziamo a mescolare e a fare incorporare tutti gli altri ingredienti, ora possiamo aggiungere sia il latte che il sale, il latte poco alla volta. Impastiamo prima con una spatola da cucina e poi con le mani fino ad ottenere un panetto molto liscio è privo di grumi.

    ciambelle carnevale Adobe Stock Infariniamo il nostro piano di lavoro con un pochino di farina, facciamo lo stesso con il nostro mattarello, e grazie al diametro di un bicchiere cominciamo a formare le nostre ciambelle facendo il doppio tondo, per il buco al centro e i bordi, possiamo scegliere per aiutarci bicchieri più o meno grandi.

    Ciambelle senza lievitazione (Adobestock photo) Mano a mano friggiamo le nostre ciambelle senza lievitazione in olio ben caldo, in una pentola abbastanza ampia, almeno, se piccole, quattro ciambelline alla volta, giriamole, la cottura si aggira attorno ai cinque minuti, due o tre minuti per lato. Mettiamole poi su carta assorbente, cospargiamole di zucchero e se vogliamo anche un pizzico di cannella, facciamo rotolare le nostre ciambelle ancora un pochino nello zucchero, serviamole subito, da mangiare rigorosamente espresse e caldissime!