Ciambella romana come quella del bar, la ricetta perfetta per farla a casa

Gennaio 17, 2021Denis Carito
Ciambella romana

Prep time: 15 minuti

Cook time: 15 minuti

Serves: 6 persone (3 ore di lievitazione)

La ciambella romana è una preparazione golosissima, tipica della colazione capitolina.

Il profumo nei bar romani è inconfondibile, sono ricoperte interamente da zucchero semolato, accompagnate solitamente da un caldo e cremoso cappuccino. Potete farle tranquillamente nella vostra cucina, basta un semplice impasto di base, quello utilizzato per le brioche e potremmo realizzare insieme queste ciambelle fritte morbidissime, fragranti, per un tocco di dolcezza e prelibatezza che fino ad oggi avevate assaporato solo al bar.

ciambelle
(Pexels photo)

Quindi, se stavate cercando una ciambella come quella del bar, siete nel posto giusto! Oggi scopriremo la semplice ricetta della ciambella fritta fatta in casa, una prelibatezza per i palati di tutta la famiglia!

Visualizza Layout Stampa
Stampa Ricetta
Chiudi Stampa

Ricetta Ciambella romana

  • Tempo preparazione: 15 minuti
  • Tempo di cottura: 15 minuti
  • Tempo totale: 30 minuti
  • Dosi per: 6 persone (3 ore di lievitazione)

Gli ingredienti sono facilmente reperibili, basici, vi basterà infatti della farina, del latte, dell’uovo, del burro, del limone, e ovviamente dell’olio per friggere. Immergiamoci in questa preparazione prelibata e gustiamo delle ciambelle come al bar a casa nostra!

Ingredienti

  • 125 g farina 00
  • 125 g farina Manitoba
  • 90 ml latte
  • 1 uovo
  • 7 g lievito di birra fresco
  • 1 pizzico sale
  • 50 g burro morbido
  • 40 g zucchero semolato
  • buccia di limone grattuggiata
  • olio per friggere

Preparazione

  • 1)
    impasto furbo
    Adobe Stock

    Facciamo sciogliere il burro a bagnomaria. In un recipiente bello capiente versiamo il latte intiepidito un pochino, e uniamo lo zucchero, il lievito di birra fresco sbriciolato. Aggiungiamo poi l’uovo, e il burro fuso, uniamo il pizzico di sale e un po’ per volta amalgamiamo la farina setacciata.

    Impastiamo il nostro composto su piano di lavoro infarinato fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo.

  • 2)
    Ricetta struffoli
    Foto da pinterest

    Lasciamola lievitare in una ciotola coperta da pellicola trasparente per alimenti per due orette in un luogo tiepido. In Farini amo poi il piano dagli di lavoro e trasferiamo l’impasto stendendolo via via con il mattarello per ottenere una pasta sfoglia alta all’incirca 1 cm.

    Poi, con un coppa pasta, facciamo dei dischi grandi e poi con un tappo di bottiglia il buco all’interno. Sistemiamo le nostre ciambelle su teglia ricoperta da carta forno e facciamo lievitare per un’altra ora.

  • 3)
    preparazione ciambelle
    (pinterest photo)

    Ora portiamo alla giusta temperatura abbondante olio per friggere, circa 170° e friggiamo le nostre ciambelle girandole fino a doratura uniforme, passiamola immediatamente nello zucchero semolato dopo averle scolate grazie ad una schiumarola.

    Serviamo le ciambelle bollenti.

Nutrition

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Recipe Next Recipe