I churros, lo spuntino spagnolo che fa impazzire tutti, oggi, fatto in casa!

Gennaio 20, 2021Sonja Tulli
ricetta churros

Prep time: 20 minuti

Cook time: 10 minuti

Serves: 2 persone

Churros che significa “frittella” sono delle tapas dolci fritte, tipiche spagnole. Prepararli in casa è facilissimo, basta rispettare i passaggi giusti.

Questi fantastici “bastoncini” fritti sono tipici della Spagna, anche se qualcuno sostiene il contrario, credendoli originari della Cina. L’impasto base dei churros è molto simile alla pasta choux che viene usata per i bignè ma, diversamente, i churros hanno la forma simile a dei bastoncini che vengono fritti.

Oggi il team di mammeincucina  si prepara per dar vita a questi fantastici dolcetti fritti, sarà una ricetta super facile da fare con pochi ingredienti, renderemo felice tutta la famiglia. Quindi, vi consigliamo di raddoppiare le dosi degli ingredienti per non rimanere senza!

Ecco la ricetta passo passo insieme a voi, olè!

Visualizza Layout Stampa
Stampa Ricetta
Chiudi Stampa

Ricetta Churros golosi

  • Tempo preparazione: 20 minuti
  • Tempo di cottura: 10 minuti
  • Tempo totale: 30 minuti
  • Dosi per: 2 persone

La nonna ci ricorda che non possono essere mangiati da soli, ma che vanno accompagnati dalla nostra fantastica crema di nocciole preferita, e allora si che saranno una vera goduria.20!

Ingredienti

  • 250 g farina 00
  • 35 g zucchero semolato
  • 1 cucchiaino sale
  • 250 g acqua
  • q.b olio di girasole, (oppure olio di mais)
  • 50 g burro

Preparazione

  • 1)
    ricetta churros
    Foto da pinterest

    Mettiamo la farina in una ciotola capiente e, in una casseruola, scaldiamo l’acqua con il sale e il burro. Quando inizia a bollire versate la farina e amalgamatela bene con un mestolo di legno fino ad ottenere un impasto compatto e flessibile.

  • 2)
    ricetta impasto churros
    Foto da pinterest

    L’importante è mescolare poco a poco l’impasto altrimenti si formeranno dei grumi, bisogna avere pazienza e non smettere di mescolare fino a quando non si sarà formato per bene l’impasto, se riusciamo a fare questo piccolo passaggio importante, verranno dei churros perfetti.

    Se l’impasto si stacca per bene dalla ciotola vuol dire che è pronto per essere lavorato e poi fritto. Se abbiamo la sac a poche è meglio, perché compatta l’impasto ed elimina l’aria che si potrebbe creare, quindi introduciamo l’impasto con la bocchetta a stella, facendo dei bastoncini medi.

  • 3)
    ricetta churros
    Foto da mammeincucina

    Ma siccome noi,  siamo mamme e non ci ferma nessuno, non avendo in quel momento la sac a poche abbiamo creato delle piccole palline per poi allungarle su un spianatoia, creando sempre dei bastoncini della lunghezza di 4 cm, sicuramente non saranno perfetti nella loro forma però vi garantiamo che sono ancora più buoni data la nostra pazienza infinita.

    Ora non ci rimane che friggere, quindi prendiamo un tegame con dell’olio di semi di girasole, mettiamolo sul fuoco e, appena si formano delle piccole bollicine, l’olio è pronto, immergiamo poco alla volta i nostri bastoncini e quando saranno dorati, togliamoli e mettiamoli su carta assorbente. Passiamoli subito nello zucchero, in modo tale che si attacchino per bene.

    Non ci rimane altro che inzuppare i nostri churros nella crema di nocciole e gustarli fino all’ultimo morso!

    Buon appetito!

Trucco da mamma

Nell’impasto possiamo aggiungere la scorza del limone, oppure una nota di alcol tipo alchermes, sicuramente gli darà un sapore più forte e deciso. Se dovessero avanzare, cosa che vediamo impossibile, possiamo conservarli per un paio di giorni dentro i sacchetti con chiusura ermetica per alimenti, certo non avranno la stessa fragranza ma saranno comunque buoni.

Nutrition

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Recipe Next Recipe