Chocolate chip cookies americani, morbidi, facili e pieni di cioccolato

Aprile 14, 2021Federica
Chocolate chip cookies americani, morbidi, facili e pieni di cioccolato

Prep time: 40 minuti

Cook time: 10 minuti

Serves: 6 persone

Avete presente quei biscotti enormi con i pezzettoni di cioccolato che vedete sempre nei film americani? I biscotti in questione sono proprio i chocolate chip cookies, ossia letteralmente “biscotti con gocce di cioccolato”.

Sono tipici della cucina americana, dalla caratteristica consistenza leggermente morbida e scioglievole, e soprattutto sono pieni di gocce di cioccolato. Se siete curiose, qui di seguito avete la ricetta per riprodurli esattamente come gli originali!

 

Visualizza Layout Stampa
Stampa Ricetta
Chiudi Stampa

Ricetta Chocolate chip cookies americani

  • Tempo preparazione: 40 minuti
  • Tempo di cottura: 10 minuti
  • Tempo totale: 50 minuti
  • Dosi per: 6 persone

Biscotti deliziosi, facili da preparare, morbidi e ricchi di cioccolato! Ecco la preparazione spiegata passo passo

Ingredienti

  • 250 g farina 00
  • 50 g zucchero semolato
  • 130 g zucchero di canna
  • 120 g burro
  • 1 uovo grande
  • 120 g cioccolato fondente (in alternativa gocce di cioccolato)
  • 1 cucchiaino raso bicarbonato (in alternativa un cucchiaino di lievito per dolci)
  • 1 cucchiaino estratto di vaniglia (in alternativa una bustina di vanillina)
  • 1 pizzico sale

Preparazione

  • 1)
    impasto biscotti
    (foto di Federica)

    Con le fruste elettriche montate l’uovo con entrambi gli zuccheri fino ad ottenere un composto leggero. Unite il burro semi sciolto, la farina con il pizzico di sale, il cucchiaino di bicarbonato (oppure il lievito) e il cucchiaino di estratto di vaniglia (oppure la vanillina).

     

  • 2)
    impasto biscotti
    (foto di Federica)

    Amalgamate con una spatola e successivamente a mano, fino a creare un impasto omogeneo.

  • 3)
    impasto biscotti
    (foto di Federica)

    Tagliate il cioccolato a pezzetti e unitelo al composto (in alternativa aggiungete le gocce di cioccolato). Amalgamate bene a mano: quando il composto sarà omogeneo e ben pieno di scaglie di cioccolato, copritelo con una pellicola e lasciatelo riposare in frigorifero per 30 minuti.

  • 4)
    biscotti
    (foto di Federica)

    Tirate fuori il composto dal frigorifero, formate delle palline, appiattitele un po’ e posizionatele su di una teglia rivestita con carta da forno. Visto che in cottura tenderanno a stendersi e a gonfiarsi, posizionatele leggermente distanziate l’una dall’altra. Infornate in forno ventilato a 180° per 12 minuti. Fate attenzione, il tempo di cottura potrebbe variare leggermente da forno a forno, ma non fatevi imbrigliare: i biscotti potranno sembrarvi ancora morbidi al centro quando li sfornerete ma non temete, lasciandoli qualche minuto a riposo sulla teglia o su una griglia a raffreddare diventeranno perfetti e otterranno la loro tipica consistenza leggermente morbida all’interno.

Trucco da mamme

Per ottenere un risultato rustico e più simile possibile ai biscotti americani, il mio consiglio è proprio quello di usare del cioccolato in barretta da tagliare a mano, lasciando di tanto in tanto dei pezzi più grandi: la disuguaglianza delle scaglie di cioccolato creerà quell’aspetto tipico degli originali cookies americani. Il tempo di cottura influirà sulla consistenza dei vostri biscotti: se desiderate ottenerli con il cuore leggermente morbido come gli originali allora non perdete d’occhio il timer! Un paio di minuti in più cambierebbero il risultato, seccando leggermente l’interno dei biscotti e facendoli risultare croccanti invece che morbidi. Il mio consiglio è quello di dividere l’impasto in più infornate, in modo tale da provare tempi di cottura leggermente diversi e trovare quello più adatto al vostro forno e che più incontra i vostri gusti.

Nutrition

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Recipe Next Recipe