Chips di pomodoro per bambini da 2 anni in su

Settembre 12, 2020Francesca

Prep time: 15 minuti

Cook time: 4 ore

Serves: 3 persone

Uno stuzzichino goloso ma salutare, le chips di pomodoro sono l’ideale sostituto delle patatine fritte da proporre ai più piccoli mentre si vedono un bel cartone animato. 

Chi non ama sgranocchiare qualcosa mentre guarda la tv? In questo i bambini certo non sono da meno rispetto a noi adulti ma spetta a mamma e papà verificare che i cartoni animati non diventino un’accusa per cedere al cibo spazzatura.

Essenziale sarà allora trovare delle valide alternative. Le chips di pomodoro sono perfette a questo scopo: sfiziose, croccanti e profumatissime saranno un buon sostituto delle tanto amate patatine e la preparazione sarà anche piùsempliceo.

Provare per credere

Visualizza Layout Stampa
Stampa Ricetta
Chiudi Stampa

Ricetta chips di pomodoro per bambini

  • Tempo preparazione: 15 minuti
  • Tempo di cottura: 4 ore
  • Tempo totale: 4 ore 15 minuti
  • Dosi per: 3 persone

Gustose, sfiziose e decisamente più salutari delle chips di patate. Le chips di pomodori sono l'alternativa golosa e divertente da proporre ai vostri bimbi davanti ai cartoni animati. Preparazione facilissima ma... giocate d'anticipo!

Ingredienti

  • 10 pomodori, preferibilmente pizzutelli
  • q.b. sale
  • q.b. basilico essiccato
  • q.b. zucchero

Preparazione

  • 1)
    fette pomodoro
    Foto da Unsplash

    Iniziate lavando i pomodori e, dopo averli asciugati per bene, procedete, con un coltello seghettato, a tagliare fettine di circa 5 millimetri di spessore che andrete poi a disporre su due o tre fogli di cartaforno senza sovrapporli. Spolverizzateli con poco sale, poco zucchero e un pizzico di basilico secco.

  • 2)
    chips pomodoro
    Foto da Unsplash

    Fate cuocere in in forno preriscaldato a 110 °C (se ventilato)  o a 120 °C (se statico) per un’ora, poi abbassate la temperatura di 10 gradi e proseguite la cottura per altre  2-4 ore, finché i pomodori non i appariranno ben disidratati.

  • 3)
    fettine pomodori
    Foto da Adobe Stock

    Tirati fuori dal forno i pomodori risulteranno comunque morbidi per poi indurirsi durante il raffreddamento. Ecco perché per verificare il grado di disidratazione vi consigliamo di togliere una fettina dal forno e farla raffreddare per un minuto.  Se risulta asciutta e croccante allora i pomodori sono pronti per esser sfornati, altrimenti proseguite la cottura e controllate di tanto in tanto.

Trucco di mamma

Essenziale per la riuscita della ricetta sarà avere i giusti tempi di cottura: osservate bene i vostri pomodori poiché la durata della permanenza in forno può variare molto in base al grado di umidità e alla quantità di acqua contenuta nei pomodori. Non abbiate fretta!

Nutrition

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Recipe Next Recipe