Chia Pudding: budino genuino con soli due ingredienti, pronto in 5 minuti!

Gennaio 16, 2021Sonja Tulli
Chia Pudding

Prep time: 5 minuti

Cook time:

Serves: 2 persone

Il chia pudding è un budino che si prepara senza cottura, servono solo due ingredienti: i semi di chia e il latte. Basta mescolarli insieme e riporli in frigorifero per alcune ore, per ottenere questa crema leggera, perfetta per una colazione o anche un dessert al cucchiaio.

Oggi vogliamo parlarvi di questo fantastico dessert vegano che ormai è entrato “prepotentemente” nella dieta di tutti i giorni, specialmente quella dei norvegesi che lo mangiano di continuo!

Chia Pudding
(Pexels photo)

Il chia pudding è un dolce tipico del mondo anglosassone e somiglia al budino. Si ottiene mettendo a bagno, per almeno un’ora, i semi di chia nel latte e zucchero. Questi si gonfieranno e formeranno una specie di gelatina simile al budino. I semi di chia sono i semi della Salvia hispanica, favoriscono il senso di sazietà, sono ricchi di acidi grassi polinsaturi considerati benefici per il cuore, la vista, il cervello. L’ideale sarebbe consumerli a crudo.

 

Visualizza Layout Stampa
Stampa Ricetta
Chiudi Stampa

Ricetta Chia Pudding

  • Tempo preparazione: 5 minuti
  • Dosi per: 2 persone

Il chia pudding è un toccasana per il nostro organismo: I semi di chia dono ricchi di acidi grassi ovvero gli omega 3, sono ricchissimi di fibra e proprio perché trattengono acqua donano un senso di sazietà prolungato.

Ingredienti

  • 250 ml latte di riso , (oppure latte di soia)
  • 35 g semi di chia
  • 2 cucchiaini miele , (oppure sciroppo d'acero)
  • 150 g fragole

Preparazione

  • 1)
    ricetta con semi di chia
    Foto da pinterest

    Per preparare il chia pudding iniziamo versando i semi in una ciotola capiente, poi aggiungiamo anche il cacao amaro in polvere e mescoliamo con una frusta. Versiamo a filo il latte di riso, e infine mettiamo le fragole frullate in precedenza.

    Mescoliamo continuamente in modo da creare un composto omogeneo. Uniamo anche il miele e mescoliamo ancora, copriamo con una pellicola. Lasciamo tutta la notte il composto in frigorifero.

  • 2)
    ricetta con latte di riso
    Foto da pinterest

    Una volto pronto, togliamo dal frigorifero il chia pudding: prendiamo il composto di chia, mettiamolo con un cucchiaio dentro un bicchiere o un barattolo a chiusura ermetica facciamo uno strato sul fondo del bicchiere fino a riempirlo, e decoriamolo con delle scaglie di cioccolato e dei pezzetti di fragole. 

Trucco da mamma

E’ possibile conservare il chia pudding per un massimo di 3 giorni in frigorifero, dentro un barattolo a chiusura ermetica.

Possiamo farcire il nostro chia pudding come vogliamo, gli ingredienti principali sono latte di tutti i tipi, anche vegetale e i semi di chia, poi possiamo arricchirlo con della cioccolata, cacao in polvere, pezzetti di cocco, lamponi, insomma possiamo dare spazio alla nostra fantasia!

Nutrition

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Recipe Next Recipe