Cavolfiore al forno facile e saporito, il contorno che stavi cercando

Febbraio 18, 2021Denis Carito
Cavolfiore al forno facile e saporito

Prep time: 20 minuti

Cook time: 20 minuti

Serves: 4 persone

Quante volte ci è capitato di non saper cosa fare con il cavolfiore? Da oggi non dovremo più lì a pensarci troppo! La ricetta è servita in poche mosse, il cavolfiore in una veste tutta nuova, come non l’avete mai mangiato prima, squisito!

Un contorno con pochissime calorie, ma ricco di sapore, pronto sulle vostre tavole in men che non si dica, davvero squisito. La preparazione si conclude nel forno e, per chi è a dieta, è davvero perfetto. Scopriamo insieme questo modo così particolare e genuino di cucinare il cavolfiore al forno.

Visualizza Layout Stampa
Stampa Ricetta
Chiudi Stampa

Ricetta Cavolfiore al forno facile

  • Tempo preparazione: 20 minuti
  • Tempo di cottura: 20 minuti
  • Tempo totale: 40 minuti
  • Dosi per: 4 persone

Gli ingredienti da impiegare sono molto semplici, facilmente reperibili, per realizzare un contorno ricco, che può essere seguito prontamente dalla giusta quantità di proteine, per andare a comporre un piatto davvero bilanciato.

Ingredienti

  • 1 kg cavolfiore
  • 200 g yogurt greco o bianco al naturale
  • 125 ml latte o bevanda vegetale a scelta
  • 1 cucchiaino olio evo
  • 50 g parmigiano grattugiato
  • 30 g farina a scelta
  • 5 g paprika dolce
  • 2 uova
  • q.b. sale
  • q.b. pepe

Preparazione

  • 1)
    cavolfiore
    (Adobestock photo)

    Come prima cosa puliamo il cavolfiore ed eliminiamo le foglie più esterne, quelle più dure. Dividiamo il cavolfiore in tanti pezzi, grossolanamente e sciacquiamoli sotto acqua corrente. A questo punto possiamo cuocere il cavolfiore in acqua bollente, lasciamo poi raffreddare, quando sarà tiepido possiamo adagiare i vari tocchetti di cavolfiore su una teglia rivestita da carta forno.

  • 2)
    Cavolfiore
    (Adobestock photo)

    Nel frattempo dedichiamoci alla preparazione della pastella, basta mescolare in un recipiente le uova, il latte, l’olio extravergine d’oliva, lo yogurt, la paprika, sale e pepe quanto basta. Dopo aver mescolato con cura possiamo aggiungere anche la farina setacciata fino a che non otterremo una bella pastella molto fluida e corposa.

  • 3)
    Cavolfiore al forno facile e saporito
    (Adobestock photo)

    Ora mescoliamo il cavolfiore all’interno della pastella con l’aiuto di una spatola da cucina, riponiamo il tutto sulla teglia da forno, e aggiungiamo un filo d’olio extravergine d’oliva. Facciamo cuocere il nostro contorno prelibato nel forno a 200° per una ventina di minuti. Una volta trascorso questo tempo tiriamo fuori la teglia dal forno e spargiamo in superficie il parmigiano grattugiato. Facciamo cuocere in forno ancora per altri cinque minuti, dopodiché sarà visibile la crosticina squisita, il piatto è servito, da portare a tavola e mangiare ben caldo!

Trucco da mamme

Per donare croccantezza maggiore a questo contorno prelibato potete aggiungere tranquillamente una spolverata di pangrattato, il tradizionale oppure il senza glutine, ma anche quello di mais.

Nutrition

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Recipe Next Recipe