Cassatelle ripiene siciliane, i dolcetti tipici della Pasqua

Marzo 17, 2021Denis Carito
Cassatelle siciliane

Prep time: 15 minuti

Cook time: 15 minuti

Serves: 4/6 persone

La Pasqua in Sicilia viene festeggiata anche con questi speciali dolcetti, sono delle mezzelune ripiene di ricotta, zucchero, cioccolato e aromatizzata alla cannella: ecco le cassatelle ripiene siciliane! 

Scopriamo insieme come realizzare le cassatelle siciliane ripiene, con ingredienti semplici e una preparazione davvero basica.

Cassatelle siciliane
(Adobestock photo)
Seguici su Instagram
Visualizza Layout Stampa
Stampa Ricetta
Chiudi Stampa

Ricetta Cassatelle siciliane ripiene

  • Tempo preparazione: 15 minuti
  • Tempo di cottura: 15 minuti
  • Tempo totale: 30 minuti
  • Dosi per: 4/6 persone

Sono così fragranti che davvero non potranno mancare sulla nostra tavola il giorno di Pasqua. Scopriamo insieme come prepararle passo passo, è facilissimo!

Ingredienti

Per la base

  • 300 g farina 00
  • 1 uovo
  • 1 arancia bio
  • 30 g burro
  • 1 pizzico sale
  • 20 g zucchero di canna
  • mezzo limone bio

Per il ripieno

  • 300 g ricotta fresca di pecora
  • 100 g cioccolato fondente , (almeno 70%)
  • 150 g zucchero di canna
  • q.b. cannella
  • q.b. zucchero a velo
  • q.b. olio di semi di arachide

Preparazione

  • 1)
    frolla
    (Adobestock photo)

    Iniziamo a setacciare la farina, realizzeremo l’impasto di base sul nostro piano di lavoro ben infarinato, facciamo la classica fontana e inseriamo l’uovo, la scorza grattugiata dell’arancia e del limone, il burro a temperatura ambiente, lo zucchero e un pizzico di sale. Iniziamo ad impastare il tutto fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo che lasceremo riposare in frigorifero per 30 minuti.

  • 2)
    formine su pasta frolla
    (Adobestock photo)

    Nel frattempo mescoliamo in una ciotola la ricotta con lo zucchero e il nostro cioccolato fondente tagliato grossolanamente.

    Ora stendiamo il nostro impasto sul piano di lavoro ben infarinato ma utilizziamo solo un quarto della pasta ritagliamo dei dischi con dei coppa pasta oppure con un semplice bicchiere. In ogni centro del disco metteremo un cucchiaino di ripieno e ricopriremo con l’altra metà di impasto già ben stesa. Intaglieremo le nostre mezzelune o i nostri tondi, fino a che tutti gli ingredienti non saranno terminati. 

  • 3)
    cassatelle in frittura
    (Adobestock photo)

    Ora possiamo friggere i nostri dolcetti ripieni nell’olio caldo fino a che non saranno ben dorati. Passiamole ora in uno scolapasta per far fuoriuscire l’olio in eccesso, asciughiamole con carta assorbente e spolveriamole con dello zucchero a velo.

Nutrition

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Recipe Next Recipe