Carpaccio di melanzane e pomodorini: una bontà mediterranea fresca e leggera

    Il carpaccio di melanzane e pomodorini è una bontà mediterranea fresca e leggera da servire come antipasto o contorno.

    Una ricetta jolly che potremo servire come antipasto o contorno, ma anche come piatto unico se siamo a dieta: stiamo parlando del carpaccio di melanzane e pomodorini. Una bontà fresca e leggera dal gusto tipicamente mediterraneo.

    carpaccio di melanzane
    Adobe Stock photo

    Così presentato questo piatto farà molta gola ai vostri commensali, ma è perfetto anche per un pranzo al volo. Se non sappiamo cosa cucinare, e non abbiamo troppa voglia di metterci ai fornelli, questa ricetta veloce ci risolverà il pranzo o la cena.

    Basterà grigliare le melanzane e poi realizzare un’emulsione con olio evo e qualche aroma, aggiungiamo dei pomodorini e qualche scaglia di grana e il nostro piatto in men che non si dica sarà a tavola. Scopriamo subito come si prepara.

    Ecco il carpaccio di melanzane e pomodorini

    Il carpaccio di melanzane e pomodorini è un piatto leggero e delicato da servire freddo in questo periodo di gran caldo. Una bontà dal classico sapore mediterraneo. Basterà marinare le melanzane, aggiungere qualche pomodorino e rifinire con delle foglioline di basilico. 

    carpaccio di melanzane
    Canva photo

    Per tagliare le melanzane il consiglio è di servirsi di una mandolina così potremo fare delle fette sottili. E in più ci metteremo meno a cuocerle. Una bontà squisita e con poche calorie che farà felici tutti quelli che seguono una dieta ipocalorica. Vediamo come prepararlo.

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 10 minuti

    Tempo di cottura: 10 minuti

    Tempo totale: 20 minuti

    Ingredienti:

    • 2 melanzane
    • 10 pomodorini
    • q.b. scaglie di grana o ricotta salata
    • q.b. olio evo
    • 1 spicchio d’aglio
    • succo di 1 limone biologico
    • 5-6 foglie di basilico
    • 2-3 foglie di menta
    • q.b. sale

    Preparazione

    1. Mondiamo le melanzane. Affettiamole con una mandolina facendo fette abbastanza sottili, da circa 2 o 3 millimetri.
    2. Riscaldiamo una griglia e mettiamo su le melanzane facendole cuocere per 3-4 minuti per ogni lato.
    3. Occupiamoci intanto della marinatura. In una pirofila mettiamo olio evo, uno spicchio d’aglio, il succo di un limone biologico, qualche foglia di basilico e di menta, e infine, un pizzico di sale.
    4. Adagiamo le fette di melanzane su un vassoio, aggiungiamo i pomodorini. Condiamo le verdure con questo intruglio, ricordandoci di eliminare lo spicchio d’aglio. Quindi rifiniamo con le scaglie di grana. E serviamo.

    Trucco da mamma:

    Per un risultato ancora più saporito consigliamo di lasciare riposare nella marinatura le melanzane almeno una mezz’ora, mettendo tutto in frigorifero. Poi al momento di consumare aggiungiamo le scaglie di grana e serviamo.

    INGREDIENTI