CALAMARI RIPIENI ALLA NAPOLETANA serviteli alla Vigilia di Natale e non solo

    I calamari ripieni alla napoletana sono perfetti da preparare quando avete ospiti e volete servire un piatto diverso dal solito.

    I calamari ripieni alla napoletana sono davvero gustosi si preparano senza alcuna difficoltà, non solo, si tratta di una ricetta particolare.

    Invece della solita ricetta dei calamari fritti o all’insalata questa è più ricca e più gustosa, perfetti da servire durante le festività natalizie soprattutto alle Vigilia. Se siete curiose, scoprite la nostra ricetta e sarà un gran successo a tavola! La scarpetta è ben accetta!

    LEGGI ANCHE -> COME FARE IL BACCALÀ CON LE PATATE: versione semplice e sicura!

    CALAMARI RIPIENI ALLA NAPOLETANA

    Una ricetta davvero gustosa, si possono accompagnare con delle patate cotte al forno o con delle patate al pomodoro. Un secondo da leccarsi i baffi, segui i nostri consigli su come prepararli.

    calamari ripieni
    (canva photo)

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 20 minuti

    Tempo di cottura: 30 minuti

    Tempo totale: 50 minuti

    Ingredienti:

    • 4 calamari
    • un pò di pane
    • 80 g di olive nere di Gaeta
    • 60 g di capperi sotto sale
    • 300 g di polpa di pomodoro
    • un mazzetto di prezzemolo
    • 2 spicchi di aglio
    • q.b. olio extra vergine di oliva
    • q.b. pepe nero
    • q.b. sale fino

    Preparazione:

    1. Iniziate subito a pulire i calamari, dovrete lavarli per bene, svuotare la sacca, staccando la testa dal mantello e tenete da parte. Delicatamente rimuovete la penna di cartilagine trasparente che si trova nel mantello, lavate più volte sotto acqua corrente. Tamponate con carta assorbente da cucina.
    2. Poi ritagliate le alette che si trovano ai lati, i tentacoli li tagliate a pezzetti e mettete in una ciotola. Aggiungete i capperi ben dissalati, le olive nere denocciolate e tagliate a rondelle, inumidite il pane e poi strizzatelo e aggiungete in ciotola.
    3. Lavate e asciugate il prezzemolo, sminuzzate e unite al resto degli ingredienti, aggiungete, l’aglio tagliato a pezzetti, condite con pepe e sale e mescolate bene finché non si amalgama il tutto.
    4. Farcite i calamari con il ripieno in ciotola e sigillate il calamaro con lo stuzzicadenti. Adesso mettete in una padella lo spicchio di aglio con l’olio e fate rosolare, aggiungete la polpa e adagiate i calamari e fate cuocere per circa mezz’ora, a fiamma media.
    5. Trascorso il tempo spegnete e servite.

    LEGGI ANCHE -> POLPETTONE DI TONNO CON CIPOLLE CARAMELLATE: super saporito

    Trucco da mamma:

    Potete se volete arricchire la farcitura con delle acciughe marinate, davvero squisito sarà il piatto.

    INGREDIENTI