Bucatini alla scorreggiona, il primo piatto del mitico Bombolo

    bucatini
    Foto da Il mondo di Adry

    Scopri come preparare il primo piatto o, meglio piatto unico reso famoso dal mitico Bombolo in film cult degli anni ’80.

    No, non è un piatto light e certo neanche a base di sapori semplici: bucatini alla scoreggiona sono quanto di più gustoso e sostanzioso possiate immaginare.

    Si tratta di un vero e proprio piatto unico, carico di quei sapori che hanno reso cara per molti di noi la cucina casereccia.

    A renderlo famoso è stato l’indimenticabile Bombolo negli anni ’80 e oggi noi ve lo riproponiamo per spiegarvi bene tutti i segreti della ricetta.

    • Tempo di preparazione: 15 minuti
    • Ingredienti: bucatini 400 g/ spuntature di maiale 300 g / cotica di maiale 100 g / fagioli borlotti in scatola 400 g / cipolla 1\2 /

    Trucco da mamma: Avete paura chili sapore della cotica sia un po' troppo? Nessun problema potete sostituirla con un po' di guanciale o, in modo ancor più delicato, con della pancetta.

    sugo finto Foto da pinterest Iniziamo occupandoci del sugo che necessiterà di una cottura alquanto lunga. Prepariamo un soffritto con cipolla, carota, sedano e, quando si saranno insaporiti per bene, aggiungiamo la salsiccia spellata e sbriciolata, le spuntature e la cotica di maiale.

    Pomodoro (Adobestock photo) Dopo qualche minuto sfumiamo il tutto con il vino bianco e, quando sarà evaporato, aggiungiamo anche i fagioli, la passata e i pelati. Abbassiamo la fiamma, copriamo e lasciamo cuocere per circa un'ora, controllando di tanto in tanto. Se piace si potrà aggiungere anche del peperoncino

    Bucatini in cottura (Adobestock photo) Lessiamo intanto i bucatini e, una volta cotti, saltiamoli in padella con il sugo, aggiungendo, se necessario, un mestolo di acqua di cottura. Servire la pasta ben calda con un mix di parmigiano e pecorino.