Basta con i soliti menù, con questa crostata salata il successo è assicurato

Non lasciarti sfuggire questa deliziosa crostata salata: prepararla è semplicissimo e gustarla è una goduria per il palato!

Le torte salate occupano sempre un posto speciale nel nostro cuore. Buone e gustose più che mai oltre che super semplici da preparare, catturano sempre il nostro palato. Impossibile resistere a questa delizia!

crostata salata
La crostata salata perfetta per Pasqua – Mammeincucina.it

Ci avviciniamo alla Pasqua e per l’occasione vogliamo stupire i nostri ospiti con qualche preparazione particolare. Sulle tavole ricche di bontà come torte salate, casatiello napoletano, la fellata e tanto altro…a catturare la nostra attenzione è invece questa deliziosa crostata salata. Prepariamola insieme!

Crostata salata pasqualina: ricetta deliziosa e velocissima

Si prepara in pochissimi passaggi ma ci dona un sapore unico ed inimitabile! È una sorta di ‘torta pasqualina’ ma in una versione rivisitata, più veloce e senza cottura. Servita in tavola sarà di sicuro un successone. Ma come la prepariamo? Sarebbe ideale prepararla la sera prima, lasciarla riposare in frigo per tutta la notte e portarla poi in tavola il giorno dopo. Così da lasciarla amalgamare bene e farla compattare. Vediamo la ricetta completa.

crostata salata
Crostata salata pasqualina, ricetta imperdibile (mammeincucina.it)

Ricetta per 8 persone

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo di cottura: 10 minuti

Tempo di riposo: 7 ore in frigo

Tempo totale: 7 ore e 30 minuti

Ingredienti:

  • 500 g di crackers
  • 250 g di burro fuso
  • 400 g di ricotta
  • q.b. sale
  • q.b. pepe
  • 250 g di spinaci
  • 3 uova
  • affettati a piacere
  • olive

Preparazione:

  1. Sbricioliamo i crackers che riponiamo poi in una ciotola ed uniamo il burro fuso. Con un cucchiaio di legno amalgamiamo il tutto per ottenere un composto sodo che andiamo a stendere all’interno di uno stampo per crostate. Aiutandoci con il fondo di un cucchiaio andiamo a stendere per bene il composto anche sui bordi dello stampo. Riponiamo in frigo per 30 minuti.
  2. Nel frattempo, puliamo gli spinaci e li sbollentiamo in acqua calda, li scoliamo e li lasciamo intiepidire per poi tritarli grossolanamente. Uniamo gli spinaci alla ricotta insieme a sale e pepe ed amalgamiamo il tutto per ottenere una crema liscia.
  3. In un pentolino facciamo bollire dell’acqua per la preparazione delle uova sode. Quando l’acqua bolle aggiungiamo all’interno le uova e le lasciamo cuocere per circa 5-7 minuti. Una volta pronte, le scoliamo e quindi le facciamo raffreddare, le sbucciamo e le tagliamo a spicchi.
  4. Recuperiamo dal frigo la nostra base, aggiungiamo la crema di ricotta e spinaci al suo interno e decoriamo con uova sode e salumi (in questo caso possiamo scegliere salame, capocollo e simili.
  5. Una volta decorata la nostra crostata salata la riponiamo in frigo e la copriamo con un foglio di pellicola per alimenti e la lasciamo riposare tutta la notte. Il giorno seguente sarà pronta da gustare!

Trucco da mamma:

Possiamo unire gli ingredienti che più ci piacciono per guarnire la nostra crostata salata. Oltre agli affettati possiamo unire anche delle verdure se preferiamo o olive.

Impostazioni privacy