Arvolotolo umbro: la ricetta tradizionale sia dolce che salata tipica di Perugia

Maggio 4, 2021Cristina Biondi
arvoltolo

Prep time: 10 minuti

Cook time: 10 minuti

Serves: 6 porzioni

L’arvoltolo umbro è una specie di pizza fritta che si può degustare sia dolce che salata: ecco la ricetta tradizionale tipica di Perugia.

L’arvoltolo è una bontà tipica umbra soprattutto della città di Perugia e si può preparare in due varianti, nella versione dolce o salata a seconda  se cosparsi con zucchero o sale fino. 

Si tratta di una specie di pizza fritta che ha origini molto antiche, sembra che faccia parte della tradizione culinaria contadina umbra sin dal 1600 e si consumava nelle occasioni festive ma anche per colazione o merenda. 

Il nome arvoltolo deriva dal dialetto perugino ‘arvoltolare’ cioè rigirare quando si friggono nell’olio di semi. Sono squisiti anche in sostituzione del pane ma ovviamente da consumare con cautela visto che sono molto più grassi e calorici. Scopriamo la ricetta. 

Visualizza Layout Stampa
Stampa Ricetta
Chiudi Stampa

Ricetta Arvolotolo umbro

  • Tempo preparazione: 10 minuti
  • Tempo di cottura: 10 minuti
  • Tempo totale: 20 minuti
  • Dosi per: 6 porzioni

L'arvolotolo umbro è una ricetta tipica della tradizione culinaria umbra. Ricorda una pizza fritta ma può essere consumata sia dolce che salata.

INGREDIENTI

  • 300 g farina 00
  • 1 cucchiaio olio evo
  • 5 g lievito di birra
  • 200 ml acqua
  • olio di semi, q.b.
  • sale, q.b.
  • zucchero, q.b.

PREPARAZIONE

  • acqua e farina
    Pixabay

    In una ciotola mettiamo la farina il lievito di birra sciolto in poca acqua tiepida, uniamo l’olio e poi l’acqua a filo impastando e come ultimo ingrediente un pizzico di sale, formiamo un panetto e lasciamolo lievitare per circa 2 ore.

  • arvoltolo
    Fonte: Canva

    Trascorso il tempo dividiamo l’impasto in 6 palline poi stendiamole, dopo averle oleate leggermente, con un mattarello.

  • arvoltolo
    Fonte: Canva

    Quindi in una padella mettiamo l’olio di semi e quando avrà raggiunto la giusta temperatura per friggere adagiamo un arvoltolo alla volta. Giriamo anche dall’altro lato quindi una volta cotto lo lasciamo asciugare su una carta assorbente. Aggiungiamo subito sale o zucchero a piacere a seconda che si voglia consumare dolce o salato.

TRUCCO DA MAMMA

L’arvolotolo è ottimo anche al posto del pane da consumare con gli affettati ma naturalmente è molto più calorico e grasso rispetto al pane tradizionale.

Nutrition

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Recipe Next Recipe